giovedì 19 marzo 2009

"Anche io in menopausa precoce!"

Mi chiamo Adriana ho 42 anni e i primi segni che le mie ovaie iniziavano a non funzionare più bene li ho avuti circa 4 anni fà, quando ho avuto un periodo in cui il ciclo arrivava ogni 15 giorni seguito da una amenorrea per 2 o 3 mesi, poi arrivava un mese e poi mancava ancora. Ai miei sospetti che potesse trattarsi di menopausa precoce il ginecologo rispondeva dicendo che non era possibile, che ero troppo giovane, che il mio utero "era perfetto" e che certamente in un momento di stress queste cose possono accadere. Verissimo. Peccato che io non fossi per nulla stressata! Ho un bambino, che oggi ha 7 anni, il mio compagno era finalmente stato trasferito a casa dopo quasi 5 anni trascorsi fuori dalla nostra regione per motivi di lavoro...era arrivato il momento per pensare di avere un altro bambino! Ma con un ciclo così "ballerino" non era assolutamente possibile. Ho chiesto allora al mio ginecologo di procedere ad una stimolazione ovarica anche perchè, avendo sofferto in passato di endometriosi al IV livello, sapevo di avere qualche difficoltà a restare incinta. Ma prima di passare alla stimolazione il medico vuole sapere il valore dell'FSH, così faccio l'esame e il risultato è......79!"Signora" mi dice "questi sono valori da menopausa, mi spiace non c'è più nulla da fare"....e tanti saluti! La disperazione che mi ha assalito è nota solo a chi è nella mia situazione: ho pianto tutte le mie lacrime, mi sono sentita improvvisamente vecchia, tradita dal mio corpo, ho avuto problemi a rapportarmi con gli altri, amici, colleghi, familiari e quel che è peggio con il mio compagno e con mio figlio. Mi sono sentita fuori posto in qualunque situazione, diversa dalle altre donne. Mi sono rivolta ad altri ginecologi, tutti mi davano la stessa risposta ma nessuno mi indicava una cura da seguire, intanto arrivavano i disturbi classici: vampate di calore e sudorazione eccessiva. Ma, se la notte piangevo, di giorno cercavo disperatamente informazioni su cosa mi aspettava e cosa potevo fare in questo nuovo capitolo della mia vita.Ho trovato una ginecologa che mi ha prescritto una cura omeopatica per ridurre i disturbi, ho fatto un'esame per controllare se le mie ossa non fossero già danneggiate, ma nessun medico mi ha prescritto esami specifici e solo da un anno ho finalmente trovato un ginecologo più o meno informato sulla menopausa precoce. La ricerca è ancora in alto mare,mentre aumentano i casi di donne giovanissime che entrano in menopausa precoce e non solo non se ne capisce il motivo ma, al momento, non si hanno neanche informazioni certe sulle cure da seguire. La menopausa precoce è una malattia a tutti gli effetti per certi aspetti invalidante (la depressione è dietro l'angolo!)e la legge italiana ci impedisce di intraprendere, sul nostro territorio, l'unica strada possibile per avere una gravidanza.

191 commenti:

Anonimo ha detto...

ciao non è ancora menopausa informati bene. Secondo me tu hai ancora possibilità di fare un figlio,. Rivolgiti al Dott. Comploj a Merano e prova se ti interessa l'inseminazione. Non so non mi quadra quello che ti hanno detto in base ad un esame perchè il valore FSH può variare credimi e si può abbassare.

Anonimo ha detto...

ciao a tutti, ho 23 anni,e da circa due anni ho scoperto di essere in menopausa precoce .Non vi dico la mia disperazione,senza aver sofferto di alcun sintomo,solo il valore dell'Fsh ha confermato tutto ed è stato come morire .Io voglio un bimbo tutto mio, in due anni ho già provato di tutto ed ho versato tante lacrime alcune volte mi sembra d'impazzire.Vi prego datemi qualche consiglio

barbara ha detto...

ciao, a 23 anni è veramente presto essere in menopausa precoce!so che di solito fanno fare anche l esame dell inibina B che indica la riserva ovarica, inoltre l FSH va monitorato alemno per qualche mese perche in effetti puo oscillare molto! magari hai dei cicli anaovultori e dei cicli ovulatori!
certo che se è gia due anni che lo hai scoperto immagino tu abbia fatto diversi esami!
nei forum che trovi qui di lato troverai tante donne come te e me e tanti consigli e incoraggiamenti!
e se vuoi cè sempre la ovodonazione! e ti garantisco che è solo figlio tuo, indipendentemente da come è stato concepito!

Anonimo ha detto...

ciao ho 29 anni e ho un ritardo di 2 mesi ho fatto gia due volt gl esami di gravidanza e sono negativi ho fatto la fiala di prontogest da 100 e il ciclo non e venuto dopo 15 giorni ke ho fatto la fiala la ginecolog dice ke molto probabile si tratti di una gravidanza ke e ancora presto vedere come mai sono molto preoccupata

rita ha detto...

ciao, ho 34anni, a 28anni - isterossictomia... niente utero, niente ovaie, niente figli, niente sesso come prima... non sono dipressa, sono fortunata di essere sopravussuta... invece mia sorella non ce l'ha fatto, a 34anni morta x un tumore al seno... dura la vita, ma è bella contemporanamente...

barbara ha detto...

caspita rita che storia
sono cose che ci fanno pensare
a quello che abbiamo e non abbiamo a cosa abbiamo fatto e come le cose possono succedere!
è terribile ma grazie per averlo scritto
mi aiuta ad apprezzare le cose che ho
grazie barbara

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie

Anonimo ha detto...

ciao a tutti
ho 44 anni anch io ho avuto la menopausa precoce da 6 anni fa quindi a 38 anni per fotuna che avevo tre figlie ma e triste mi sono sentita malissimo fino adesso
e vero che i cerotti mi reducconi il fastidio degli vampati ma e brutto sentirci diversi dagli altri donne della stessa eta.

rita ha detto...

PENSO, SENTIAMO SOLO NOI DIVERSI DALLE ALTRE DONNE, NESSUNO NON SE NE ACCORGE, ALMENO NEL MIO CASO (LEGGI IL MIO COMMENTO PIù SU), IO CERCO DI NON RACCONTARE LA MIA DISAVENTURA AI NUOVI AMICI, COLLEGHE. ORMAI STO CONVIVENDO TRANQUILLA CON LE VAMPATE, VA PARTE DI ME. NON SAPEVO NIENTE DI CEROTTI, NON MI HANNO PRESCRITTO, USO SOLO ORTHO-GYNEST OVULI.

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

Ciao, anche io ho 41 anni e amenorrea da due mesi e il ginecologo mi ha detto si tratta molto probabilmente di menopausa anticipata. Sono circa 4 anni di alti e bassi e stavolta il dufaston non ha funzionato. Proprio adesso che il mio primo figlio è cresciuto e volevamo mettere in cantiere un fratellino o una sorellina! Sono un pò giù...non vorrei cadere in depressione

roberta ha detto...

ho 41 anni e la mia ginecologa mi ha detto che nn posso più avere bambini Ho pianto tanto Triste leggere che ci sono donne ogni giorno che vanno ad abortire mentre noi tutte... il valore del mio FSH è 38,48 un abbracio

tizzy ha detto...

Ciao, anch' io a detta di più ginecologi sarei in menopausa precoce!! sono stata operata alla tiroide a settembre, e solo la mia ginecologa di sempre mi ha incoraggiato ad andare avanti! Ho 39 anni, sono sposata da 2 e vorrei tanto un bambino...Ho cominciato una cura con clomid e dufaston e udite udite oggi mi è tornato il ciclo! Non so se avrò possibilità di rimanere in cinta, ma è bello vedere il proprio corpo che riprende a funzionare! Questa mattina sono rinata, mi sento di nuovo una giovane donna!! Forza ragazze non disperate anche se avete l' FSH alto credeteci... In bocca al lupo a tutte!

Anonimo ha detto...

Anch'io mi sento tradita dal mio corpo. Sono così giù... la malinconia mi ha assalita e non ho più voglia di fare nulla. Una batosta quella vissuta oggi dalla ginecologa. Ed ora?...

tiziana ha detto...

Perchè? cosa ti ha detto? Se vuoi raccontami la tua storia, chissà che non ti possa dare dei consigli utili!

roberta ha detto...

..nn capisco più nulla. La mia ginecologa prima mi dice che nn posso più avere figli poi ripetiamo il dosaggio ormonale e mi dice che sono in ovulazione e che potrei...intanto sono 2 mesi che nn vedo nulla. In questi giorni ho forti dolori al seno nn sò cosa pensare, ho paura di ripete il test e leggere che è negativo.Leggo che alcune di voi fa una cura nn sò perchè a me nessuno me ne abbia mai parlato

barbara ha detto...

@Roberta: è successo anche a me! a me facevano dosare l'FSH a volte era alto (segno di menopausa) a volte basso quindi volvea dire che c'era stato (o ci sarebbe stata ,nn ricordo bene ) l'ovulazione. per quello che ne so è abbastanza normale che ci siano periodi di ovulazione che si alternano a periodi anaovulatori. non so se ti hanno parlato di menopausa precoce, comunque, per quello che ne so io, l'FSH alto non è un bel segno! però magari puoi cercare di sfruttare al max i periodi di ovulazione!in bocca al lupo

roberta ha detto...

@ grazie Barbara x aver letto il mio commento..
si mi hanno parlato di menopausa precoce..ma desidero tanto avere un pupetto da stringere forte...
finche c'è l ovulazione posso ancora sperare poi accetterò la volonta del Signore...

tizzy ha detto...

Cara roberta proprio oggi ho avuto l' ovolazione!! ho proprio visto il muco a chiara d' uovo!! Non ti dico la gioia dopo tanto tempo!! A me avevano detto che ne mi sarebbero più venute le mestruazioni , ne tanto meno l' ovulazione! E questo dei luminari! Questa sera vado dalla mia ginecologa a fare un' ecografia e poi ti dico. Non arrenderti mai, anzi non arrendiamoci mai!!! Qualche speranzaancora c'è...

tiziana ha detto...

Siiii!!! Ovulazione avvenuta, e risposta positiva alla cura con clomid! Adesso ci spero davvero.

roberta ha detto...

..sono raggiante x te cara Tiziana e in bacca all balena fammi sapere un abbracio ciao

barbara ha detto...

@Tiziana: in questi casi si puo dire: in becco alla cicogna!!!! :-)

tiziana ha detto...

Barbara, grazie!!! Adesso ci dobbiamo impegnare! ti farò sapere come va, intanto incrociamo le dita! Baci.

tiziana ha detto...

@roberta. Grazie, speriamo bene!! Sono emozionata stavolta!!

tiziana ha detto...

Grazie roberta, stavolta sono emozionata! Speriamo bene dai!!

Anonimo ha detto...

ciao a tutte....ho 34 anni e sono in menopausa precoce da quasi 3...in seguito ad un raschiamento abortivo a 3 mesi!!!da allora tutto e' cambiato....in 3 anni sara' venuto il ciclo 6 volte.....a parte i sintomi (caldane ecc...)ma la mia vita va avanticomunque...anche perche' vedo coppie che non sia amano anche con figli!!!se vorro' un figlio faro' l'ovodonazione!!!costa ma....non faro' le vacanze!!!

tiziana ha detto...

Avevo pensato anch' io all' ovodonazione... è una scelta e va rispettata. Sono d' accordo ma ora non la farei. Sappiamo tutti come funziona, e io ho deciso di no. Con mio marito ho un bellissimo rapporto, siamo innamorati ed è stato proprio lui a farmi riflettere!! Adesso che ho ancora ciclo e ovulazione ci proviamo a più non posso, se non arriva penseremo a un' adozione!

roberta ha detto...

...... nn capisco perchè la mia ginecologa nn mi da nulla x aiutarmi...questo mese nn le ho viste ... sono un pò giù. ciao amiche

Anonimo ha detto...

CIAO RAGAZZE NON PREOCCUPATEVI HO 43 ANNI E DA DUE MI DICEVANO CHE NN POTEVO AVERE FIGLI STAVO ANDANDO IN MENOPAUSA IL CICLO ERA BALLERINO, ERO ANDATA IN SPAGNA PER METTERMI IN LISTA PER L'OVODONAZIONE A LUGLIO E AD AGOSTO INVECE RESTO INCINTA OGGI HO UN BELLISSIMO BIMBO DI 14 MESI SONO FELICE FORSE NN POTRO FARGLI UN FRATELLINO O UNA SORELLINA MA PENSO CHE SE DIO VUOLE NULLA E' IMPOSSIBILE. IO CI CREDO E CONTINUERò A CREDERCI.....

Anonimo ha detto...

CIAO SONO VALENTINA HO 23 ANNI...è INIZIATO TUTTO 3 MESI FA..PRENDEVO LA PILLOLA DA CIRCA 2 ANNI E POI UN GIORNO MENTRE STAVA PRENDENDO ANCORA LA PILLOLA HO AVUTO DELLE PICCOLE PERDITE MARRONI.SONO AMDATA DAL GINE E MI HA DETTO DI INTERROMPERE LA PILLOLA.HO FATT UN ECO INTERNA E AVEVO ENDOMETRIO 1,2 MM
DA LI è INIZIATA LA TRAFILA...HO DOVUTO ATTENDERE PER VEDERE SE IL CICLO ARRIVAVA NATURALMENTE E NN ERA ARRIVATO...POI HO FATTO LA CURA DI FORLUTAL E DEL CICLO DOPO 15 GIORNI NN C'ERA ANCORA L'OMBRA.HO FATTO DEGLI ESAMI DEL SANGUE CON ESITO DI FSH58.7 E LUTEOTRIPINA S--LH I 100.1.
IERI MIRACOLOSAMENTE MI è ARRIVATO NATURALMENTE IL CICLO....E IRA ATTENDO IL 27 PER LA ISITA DAL GINE PER DISCUTERE DELLA SITUAZIONE...MA K DEVO PNSARE?MI SPOSO A SETTEMBE E VORREI PRESTO AVERE 1 BIMBO...

barbara ha detto...

cara, un fsh cosi alto non è un gran bel segno!
ma il tuo gine ti ha detto cosa potrebbe essere? gia menopausa alla tua età?
ti faccio i miei migliori in bocca al lupo perche risolvi al piu presto questa situazione, anche se di solito sono cose lunghe! e tanti tanti auguri per il tuo matrimonio!riguardo ai figli sappi che ci sono sempre altre strade, se tieni presente questo starai piu serena
un bacio

Anonimo ha detto...

grazie barbara per la tua risposta...il gine mi ha detto k c'è una cura alternativa da fare...domenica ho mestruato lui mi ha detto k è una cosa positiva ma io sto impazzendo nn vedo l'ora di martedi 27...

Anonimo ha detto...

sono disperata davvero...io e il mio futuro marito...speriamo vivamente k il gine ci possa dare un "via" per provare ad avere 1 bimbo...ma nn so se e fra qnt lo darà...lo desideriamo cosi tanto...e dopo qst problema ancora di piu... :-(

Anonimo ha detto...

valentina

Anonimo ha detto...

Buongiorno a tutte,
ho 44 anni e ad agosto e novembre il ciclo mi è saltato sn andata dal ginecologo per sapere se l'ora della menopausa è ormai giunta mi ha fatto un ecografia e mi ha detto che nell'utero non ho ovuli e mi ha prescritto delle analisi tra cui beta estradiolo 32, prolattina 27.4, fsh 65.30, lh 64.30, progesterone 1.20, oggi le ho prese e mi ha preso un colpo..........cavolo mi sn detta non c e piu possibilità di poter avere un bimbo sn ormai arrivata sigh sigh ..........sn disperata!!!

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti sono molto disorientata.Ho 40 anno e da due sono in menopausa precoce da trauma per la perdita di mio marito al eta di 34 anni.tutto cio che avete detto mi fa capire che in questo campo si sa ben poco.Sapevo che ci sono cure ormonali da fare ma non avendo nessun disturbo e poco tempo mi sono trascurata,l'allarme e riapparso per me oggi che dopo che nei giorni precedenti avertivo dolore ai seni oggi mi e tornato il ciclo senza nessun motivo.A dir poco sono confusa.Credo che la salute delle ovaie dipenda delle nostre emozioni.Grazie e a presto E FELICE NATALE 2010 a tutti.

Anonimo ha detto...

Ciao a tutte, buon anno!
Sto vigliaccamente rimandando una visita dal ginecologo, ma dopo 2 mesi senza ciclo e le vampe che aumentano credo anche io di essere verso la menopausa. Ho 39 anni, nessun figlio e mi sento improvvisamente meno donna. Per la prima volta mi ritrovo ad aspettare quei dolori a volte atroci, con ansia.
Leggo nelle vostre parole le stesse cose che sto provando e mi sento meno sola.
Un abbraccio MM

barbara ha detto...

grazie per le vostre testimonianze! ci sono molte donne in questa situazione, molte di piu di quanto ci aspettiamo! non siamo le uniche questo è certo

BUON ANNO e che ci porti quello che desideriamo tanto

Anonimo ha detto...

Ciao!Sono molto triste! Ho 34 anni e ho tutti i sintomi di una menopausa preoce! é da 5 anni che io e mio marito tentiamo di avere un bimbo senza successo.Ora mi sento spaesata, ci hanno detto che avremmo qualche piccola possibilità con l'inseminazione in vitro( ma io proprio non me la sento)e purtoppo mio marito non se la sente di adottare bambini!Mi sento meno donna, mi conforta però sapere che non sono la sola che stà provando quello che provo io!Mi dico sempre che nella vita ci può esssere di peggio,ma a volte non è per niente facile affrontare quello che ci succede!

Anonimo ha detto...

Ciao a tutte! Io sono Anna ho 32 anni e sono sposata da 1 anno. ho avuto problemi con le ovaie dal 1° giorno delle mestruazioni. Nel 2000 sono stata operata x la 1°volta ed ero già fidanzata con la persona che ora ho sposato.Ci vogliamo bene, lui era positivo ad avere o non avere bambini,ma i dottori nn avevano espresso questa possibilità, erano positivi.Sono stata operata poi due volte ancora, l'ultima nel 2007.Nel 2009 ci sposiamo e il mese dopo lascio la pillola e, niente mestruazioni, vado dal ginecologo, esami.....menopausa precoce, che era in atto già nel 2000.......Non voglio dire nulla del passato, grazie a Dio sono viva.......ma...io amo i bambini,nn ho possibilità economiche di adozione e la menopausa mi ha distrutta.....solo chi vive questa situazione può capirmi!!!!!!!Aiutatemi xchè nn so cosa fare x me,e i miei dolori, e x avere un bambino!!!

MM71 ha detto...

Carissima Anna, sei giovane e hai un uomo accanto che ti ama. In questo momento lo capisco, tu come me riesci a vedere solo ciò che non può essere, ma dobbiamo cominciare a pensare alle cose che invece fanno parte delle nostre vite. Non accanirci ed essere pronte ad accogliere tutto il bello che ci aspetta.
Abbraccio te e tutte le altre. MM

tiziana ha detto...

Ciao a tutte, ora sto facendo una cura omeopatica. Questo mese ho notato delle perdite filamentose sugli slip...ma non so se è veramente ovulazione in quanto il mio ciclo mi ha di nuovo abbandonata!!! C' è qualcuno che mi aiuta a capire? Il 28 faccio degli esami specifici e poi torno dall' omeopata. Per ora sono contenta perchè sto bene, non ho più sudorazioni e i questi giorni ho anche il seno gonfio e dolorante e doloretti al basso ventre. Speriamo bene...

Anonimo ha detto...

Ciao,
ho 34 anni e anche io vivo la Vostra stessa situazione... mi hanno colpito molto i commenti lasciati riguardo a ciò che state provando e a come vi sentite... non riesco a capire come la ricerca non abbia portato ad una soluzione del problema, mi sento affranta se solo avessi i poteri vorrei diventare trasparente... mi sento fuori posto.. sempre, ovunque e con chiunque... mi sento in colpa....sono andata in crisi con tutto:il lavoro, le amicizie, il mio corpo di cui provo grande vergogna...
come si può superare questo malessere?
Anche se non vi conosco vi mando un grande abbraccio perchè so che Voi.. leggendo.. potete capire!!!

Luisa ha detto...

Ciao a tutte..ho letto moltissimi commenti ed è assurdo pensare quante donne hanno questo problema..io ho ventitre anni..sposata da un anno e mezzo e tantissimi inutili tentativi di avere un bambino..finalmente ho scoperto di essere in menopausa precoce..come mai?io ho iniziato ad avere il ciclo "sballato" a 18 anni dopo la depressione per la morte di mio padre..la mia ginecologa diceva che non era nulla e mi ha curato per ben quattro anni per cisti ovariche..mai un esame ormonale..mai un analisi approfondita..risultato? zero! beh in tutti e quattro anni mi ha sbagliato la cura e la mia nuova ginecologa le sta provando tutte..io sono siciliana..sono già stata a bologna e ora mi sto organizzando per andare addirittura in spagna e forse mi toccherà pure l'inghilterra..il mio fsh? non ci crederete..118..secondo voi non ricadrò in depressione una seconda volta??solo una cosa da dire..non arrendiamoci..vi abbraccio tutte, e che dio ce la mandi buona..

Anonimo ha detto...

Ciao ho 33 anni..diciamo quasi
34 e da due mesi ho iniziato ad avere sintomi che mi portano a pensare alla menopausa anticipata. Non ho avuto il coraggio di fare l'esame dell' FSH, ma ho deciso..la sett prox lo faccio! Sono spaventata da morire..a 24 anni ho avuto due aborti (due gemelli) e adesso c'è il rischio che non riesca più ad avere figli! Non so se riuscirei ad accettarlo per me e per mio marito!

Anonimo ha detto...

Stasera ritirando gli esami ho scoperto di avere fsh a 46,7.a novembre era 35!!!!possibile che si sia alzato così tanto. Ho appena compiuto 37 anni e una notizia così e',per me drammatica!!!!!

Anonimo ha detto...

CIAO A TUTTI,HO 37 ANNI E SPOSATA DA 7 MESI. IL MESE DOPO IL MATRIMONIO HO AVUTO SPOTTING E POI CICLO INDOTTO CON FARLUTAL.FSH DA 99 POI 86, ED INFINE 46. AL CENTRO DI INFERTILITA' MI HANNO DETTO CHE NON C'ERA POSSIBILITA' DI AVERE UN BAMBINO,HO RIPETUTO FSH E' SCESO A 11,2 COSA DEVO FARE?DEVO ASPETTARE IL RISULTATO DELL'ESAME AMH PER LA RISERVA OVARICA.

Anonimo ha detto...

Ho una grande paura di essere in menopausa.. ho 31 anni da aprile dell'anno scorso il mio ciclo si è ridotto tantissimo e questo mese ancora non ce l'ho.... dovrò fare dei dosaggi ormonali.... ma chissà ma cavolo ci deve essere una cura no? dicono con le cellule staminali... sto fsh si può abbassare secondo me solo che loro non ci capiscono niente

Mm71 ha detto...

Dopo mesi mi sono decisa ed ho verificato, il mio fsh è 85. Non riesco neanche a scrivere, sono assalita da pensieri, l'ho appena saputo.

Anonimo ha detto...

ciao. ho 33 anni. ho dosato fsh che è a 42 ed estradiolo a 20. è così difficile accettare questa situazione, anche perchè stiamo sistemando casa per sposarci e abbiamo riservato un locale alla famosa "cameretta"...non solo, ma anche perchè è dura pensare che non ci sono speranze

tiziana ha detto...

Ciao, adesso ho selle perdite marroncine e rosa. Ieri poi ho avuto una perdita a chiara d' uovo molto lunga...non so più cosa pensare, ho mal di pancia spesso, sento e vedo che è cambiato qualcosa ma vorrei sapere qualcosa di certo!!! é ovulazione, sta riprendendo il ciclo o che cosa???? c' è qualcuna che mi dice qualcosa?

barbara ha detto...

ciao tiziana, non saprei cosa risponderti, forse dovresti contattare il tuo ginecologo e chiedere a lui, magari ti fa fare qualche esame ormonale per verificare opp una eco per vedere se ci sono follicoli nelle ovaie!
mi dispiace di non poterti aiutare
ciao

Anonimo ha detto...

Ciao Ho 30 anni e anche a me é stata diagnosticata una Menopausa precoce da cause ignote ??!!
5 anni fa sono stata ricoverata per un insufficenza renale e conseguente terapia immunosoppressiva + cortisone .
Già nel 2007 mi ero accorta di un amenorrea per circa 2 mesi ma la Gine che dopo un controllo mi disse che i risultati dei dosaggi non erano attendibili in quanto erano influenzati dai medicinali..Quindi ho aspettato ..l'anno seguente si sono verifcati alcuni episodi di amenorrea ma per me non erano niente di preoccupante fino ad arrivare al 2010 dove ho mestruato solo 3V. Mi sono rivolta a Ginecologi vari fra i quali anche esperti in Fecondazione assistita etc..ma nessuno mi ha mai dato delle risposte esaurienti sulla mia situazione ..Intanto le vampate sono sempre più frequenti e gli sbalzi d'umore a non finire !! Sono andata persino da uno psicologo per vedere di risollevarmi un pò ...non so' faccio fatica ancora a credere che mi possa essere capitato questo ed é davvero dura ! Leggo forum , cerco di documentarmi un pò di più perché avverto i cambiamenti e vorrei che non fosse così ..!!Aiutoo!

Anonimo ha detto...

Ciao, ho letto tutto il forum perchè ho scoperto di non avere più speranze, valori di estradiolo e FSH esagerati.... Non avevo MAI saltato le mestruazioni, questa era la prima volta. NOn avendo problemi non mi ero controllata, ma ho 41 anni, sono disperata perchè mai me lo sarei aspettata. Ci speravo... Grazie a tutte voi per non avermi fatto sentire così sola in questa situazione. Ancora non ci posso credere.

stefano ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
barbara ha detto...

ciao lo scoppo di questo blog era quello di non sentirci sole, ma sapere che siamo in triste/buona compagnia e di fare coraggio e aiutare chi ne ha bisogno!
Quindi per tutte FORZA si puo reagire :)

Anonimo ha detto...

CIAO,
ho letto i vs. messaggi e anch'io mi trovo in questa triste situazione, ho un fsh alto, una bassissima riserva ovarica....insomma tutto quadra con la menopausa precoce, ma non voglio arrebdermi, perciò chiedo a se qualcuna può aiutarmi, io vorrei iniziare una terapia "alternativa", vorrei andare da un omoepata, perchè con la medicina alternativa si possono abbassare i valori dell'fsh e forse l'ovaio putrebbe rispondere positivamente. Ho fatto tante ricerche e penso che questa potrebbe essere,per me , una speranza. Vorrei sapere se qualcuna di voi ha avuto dei risultati e se si con quale tipo di cura? grazie vi aspetto.

Anonimo ha detto...

ciao ho 44 anni non ho figli, mi anno diagnosticato meno pausa precoce,ho tutte le analisi che lo dimostrano FSH alto.le ultime mestruazioni le ho avute dic 2010poi nulla;da 3 mesi circa ho solo perdite chiare giallastre è trasparenti aumentano nei giorni che mi devono venire con lievi dolorini a basso ventre.è possibile che si siano sbagliati?In questa situazione cè una cura per farli ritornare?io vorrei un bambino?il ginec mi vuole dare la cura della pillola alternativa per evitare l'ostoperosi,ma cosi non avro più figli.conoscete qualche cura omeopata che stimola ad avere le mestruazini?

da un cuore spezzato ha detto...

ciao a tutte o 36 anni e da 2 mesi in meno pausa io e mio compagnio e da 5 anni che proviamo x un bimbo avevamo deciso x un iseminazione assistita x dell problematiche di spermatozoi ma mentre tuttu stava procedendo x il meglio a settembre avremmo dovuto fare l isemminazione ero contentissima e molto sicura dell risultato quando ho inziato da un momento al laltro ad avere strane vampate che mi stava succedendo nn capivo avevo paura a dirlo poi mi e saltato il primo mese del ciclo seguito dall secondo le vampate che aumentavano sono andata immediatamente dove mi tenevano in cura x l isemminazione risultato meno pausa precoce mi anno consigliato di andare all estero x un isemminazione con donazione di ovoli ma nn so se me la sento a questo punto mi e tutto contro e credo che sia il buon dio a nn voler darmi la possibilita di una gravidanza anche se nell cure mi sento apezzi mi sento 1 donna a meta come epossibile che mi sia andato tutto contro se lo racconti nn lo crederebbe nessuno anche se questo e un segreto che tengo custodito nell mio cuore e che mi sta distruggendo specie quando sento di conoscenti che mettono in cantiere dei figli senza problemi. x che noi nn abbiamo dirtto di provare la gioia dell matermita come le altre.scusate il mio sfogo spero che voi siate piu forte di me nell affrontere il problema x che io ho il cuore a 1000 pezzi. ciao a tutte da un cuore spezzato

Anonimo ha detto...

Ciao a tutte,
ho 40 anni e da 5 sono in menopausa precoce, sempre nascosta dalla terapia sostitutiva. Ora, dopo anni durissimi delle mia vita, io e il mio compagno decidiamo di avere un figlio, dopo tanta morte che ti circonda non è facile decidere per la vita. Speravo che la procreazione assistita potesse aiutarmi, ma con un valore dell'fsh a 103 mi hanno detto che non ci sono possibilità. Ora vivo la mia crisi profonda, il senso di inutilità e inadeguatezza, le vampate e le sudorazioni improvvise non aiutano, anzi. Intorno a me vedo solo aridità, solo tristezza. La vita mi ha tolto tanto e sembra non volersi fermare. Non so se farò l'ovodonazione, non sarà mai mio figlio, e non so se adotterò. Anzi non sono nemmeno sicura di voler rimanere con il mio compagno, so solo che voglio stare sola e in silenzio.

Anonimo ha detto...

ciao a tutte,
sto entrando in menopausa; mi direte benvenuta eh! con il mio ginecologo stiamo valutando la terapia sostitutiva
io non ho figli...non è stata una mia priorità fino ad adesso e ora penso che se mai dovessi desiderarne davvero uno.......beh migrerò alla volta della Spagna. Vi assicuro che il mio più grosso problema è evitare l'invecchiamento precoce.....uesto sì mi manderebbe in depressione.... che consigli mi date?

Anonimo ha detto...

Salve,
mi chiamo anna ho 29 anni e sono in menopausa precoce da 3 anni con un fsh a 129, fino ad un anno fa andavo da un medico diverso almeno ogni settimana. Ok, che brutta la menopausa precoce, vampate di calore, stanchezza, osteoporosi, sudorazione eccessiva e bla bla bla ma sapete una cosa ho una vita fantastica, un ragazzo che mi ama e che mi vuole sposare, sono in gamba e ambiziosa e sorrido, rido e scherzo!!!capitano i giorni in cui sono triste e mi sveglio con la morte nel cuore e non so mai se è per qualcosa che mi è successa realmente o sono gli ormoni, ma sapete una cosa? non avete un tumore, non siete paralizzate in un letto senza potervi alzare, non siete cieche, e neanche con un handicap in un paese arrogante come l'italia, non siete dei senzatetto malati e mi fa enormemente incazzare chi si abbatte per così poco (eh sì, rispetto a tante altre cose è poco!!), ok volete un bambino, io non ho istinto materno quindi non posso capirvi ma che cavolo, giratevi introno e vedete la vita che vi circonda.
La vita è meravigliosa non ve la perdete.

barbara ha detto...

ciao anna, hai perfettamente ragione :) una super ragione; solo che (parlo per me ma credo sia cosi per molte) quello che mi faceva soffrire enormemente non era un dolore fisico, non erano le vampate o la stanchezza o l'incubo per l'osteoporosi (francamente ma chi se ne infischia!) era l'idea anzi l'incubo, ormai, di non poter MAI diventare mamma: perche desideravo immensamente un figlio e pensavo ma perche io non posso?
Poi per fortuna ne è arrivato uno e poi una due e ora che sono due volte mamma "Scusa cos'è la menopausa precoce? e chi se la ricorda :) "

stefania ha detto...

Ciao compirò 40 anni il prossimo ottobre.E' un anno circa che ho problemi di cistite,specie durante rapporti sessuali.Le ho pensate tutte,anche a tradimenti da parte del mio compagno,ma da un paio di giorni ho cambiato idea.Mal di testa frequenti,gli occhi mi fanno male spesso,dolori alle gambe,aumento di peso,colesterolo alto.Sono già diversi mesi che il ciclo è quasi zero,appaiono delle macchie scure e basta.Ho iniziato a pensare alla menopausa. Andrò dal ginecologo per una visita.Devo dirvi però che anche se fosse l'unica cosa che mi preoccupa in questo momento sono i sintomi e le conseguenze. Non mi crea problemi il fatto di non poter più avere figli.Sono una donna separata con due figlie grandi e sinceramente non sento la necessità di un altro figlio.Mi dispiace molto però per tutte voi che avete questa difficoltà. Spero riusciate a risolvere il problema.

marsi ha detto...

ciao sono una ragaza albanese 26 anni sono in italia da 3 anni prima non avevo mai fatto delle analisi e le mie mestruazioni da tempo non si facevano vedere non potevo fare le cure xke non avevo la tesera sanitaria adesso ke ce l ho e tropo tardi sono in menopausa precoce,sono distruta non so cosa fare e cosa pensare...pero mentre lego i vostri problemi che sono uguali ai mie mi faccio goragio...spero che per tutte noi ci sia una soluzione un forte abracio marsi

Anonimo ha detto...

ANCHE IO STESSA COSA...ANNI?27!HO CAPITO SOLO UNA COSA...DIO NON ESISTE

Anonimo ha detto...

non dire cosi non e colpa di dio siamo noi che siamo fatte cosi....sono le nostre prove che dobbiamo afrontare...

rita ha detto...

ciao ragazze, la colonna leggere sempre aumenta, che piacere... ora ho 35anni, 7 anni di menopausa precoce per isteressectomia... (vedete i miei commenti più su)direi periodo di depressione è passato. guardiamo anche i lati positivi-non ci sono piu assorbeti da cambiare, non cè piu umore da "premestri"...
complimenti a Anna, mi piace il tuo modo di vedere le cose, brava, mi piacerebbe tanto di conoscerti.

Anonimo ha detto...

E' incredibile, sembra la mia storia. A 40 anni ancora provavo a rimanere incinta ed invece è arrivata la menopausa precoce...e sono caduta in un baratro. Ho pensato al mio corpo come ad un nemico che mi negava la possibilità di avere un figlio. Intanto il mio rifiuto è diventato un problema anche con la mia vita sessuale. Non riuscivo neanche più a fare l'amore con mio marito. Non era solo un fatto psicologico ma anche fisiologico fino a quando ho deciso di cercare una ginecologa (ho avuto troppe esperienze negative con i ginecologi maschi)che mi ha rassicurato e mi ha prescritto la terapia ormonale sostitutiva. La mia vita sessuale è rinata e anche la mia salute fisica salvaguardata. Ma davanti alla ginecologa mi sono messa a piangere perchè senza un figlio non riuscivo a vivere, sentivo che mi mancava terribilmente come se fosse nato e la ginecologa mi ha illuminato. L'ovodonazione era il mio caso, ma all'estero. Ed ecco ora ad incominciare ad intraprendere la strada difficile dell'ovodonazione con tanta, tanta paura e...tanto coraggio. Ce la farò!!! Giulia

barbara ha detto...

ciao giulia grazie per la tua testimonianza inbecco alla cicogna e forza (la strtada sembra un po lunga ma ne vale la pena) mi piacerebbe sapere come andranno le cose ciao un abbraccio

Anonimo ha detto...

ciao sono marsi voglio sapere se qualcuna di voi a mai provoto la pilola NAEMIS....il mio ginecologo mi sta qurando con quello ma non so come andra....sono in anzia non so se sto perdendo tempo o se lui sa cosa fare??????

Anonimo ha detto...

Ciao ho 51 anni,sto affrontando lo stesso vostro problema. Forse non ho il diritto di scrivere (alla mia età non dovrebbe essere un problema) ma mi sento come voi: più giovani o ...molto più giovani di me, di fronte a questo cambiamento così grande per una donna. Credo che sia perchè non sono stata capace ad avere dei figli e sapere che non potrà più succedere ... toglie il fiato! Provo le stesse cose che voi scrivete (ansia, depressione, pianto) e vorrei sentirmi meno sola. Grazie e auguri a tutte!

Anonimo ha detto...

Ciao mi chiamo Angela e ho 47 anni da circa 1 anno non ho piu il ciclo ma nessun ginecologo mi ha dato nulla per aiutarmi, adesso pero ho dei problemi di umore molto ma molto incostante e non riesco a perdere peso. La cosa mi angoscia molto, una ginecologa che ho interpellato da poco mi ha prescritto delle bustine di INOFOLIC nrt e mi dice si tratti di acido folico, qualcuna di voi le ha usate? se si aiutatemi a capire se possono essermi di aiuto. grazie
P.S. la solitudine interiore invece è la cosa che forse dovrei cercare di vincere piu di tutto.

Anonimo ha detto...

1

Anonimo ha detto...

ciao, sono una ragazza di 22 anni, e i medici mi hanno detto di essere in menopausa precoce all'età di 14 anni perchè avevo il valore dell' fsh 60, ad oggi non so cosa fare e a chi credere. Alcuni medici ma hanno dato poche speranze per una gravidanza, altri mi dicono che non è vero in un modo o nell'altro cercheranno di risolvere il problema. Bo? non so cosa fare e soprattutto a chi credere

barbara ha detto...

ciao, non saprei cosa dirti però sei ancora tanto giovane! se la tua preoccupazione è il fatto di non avere bambini io ti consiglierei di aspettare e provare con metodi naturali per qualche anno! se invece è per altri motivi di salute allora fai bene a fare altre analisi e approfondire la questione!ciao

Laura ha detto...

È una situazione non facile da spiegare...mi é stato tolto un ovaio...malato...l'altro che era sano è stato attaccato dai globuli bianchi..e reso inerme... E anche quando pensi di aver superato tutto..la ferita si riapre...come uno squarcio..indelebile,incolmabile...e per quanto si lotti con se stesse per non sentirsi diverse..per confidare al proprio io che la vita và vissuta fino in fondo comunque.... Che ci saranno altre gioie e altri motivi per essere felice... Senti sempre in fondo al tuo cuore che ti é mancato quel brandello di esistenza...quel sorriso,quegli occhi che non hai mai visto......

barbara ha detto...

ciao laura mi dispiace, so come ti senti però ricorda che una strada ce l'hai sempre, a meno che il problema non sia economico e allora in quel caso è veramente difficile! se il problema non sono i soldi sai che ci sono posti che ti possono aiutare !
in bocca al lupo e ne vale la pena

Anonimo ha detto...

2 anni di tratamento e adesso proviamo a stimolare le ovaie....ce la faro?????no no non ci credo devo passare anche questa delusione come le altre....

Anonimo ha detto...

1

Anonimo ha detto...

ho 37 anni e da 6 mesi ho problemi con il ciclo,prima irregolare e scarso ora è da luglio che nn arriva,ho avuto x un mese macchie!scema che sono credevo in una gravidanza ma era un falso allarme! cerco un bimbo da anni e quando il gine mi ha detto che forse sono in menopausa precoce sono crollata,ho pianto tantissimo! desidero tanto essere mamma ma la fortuna nn mi assiste!!! nn riesco a rassegnarmi! continuo a sperare anche sapendo che mi faccio solo del male!! vorrei adottare un bimbo ma con queste leggi sbagliate se nn hai minimo 30 mila euro nn puo farlo! se nn hai casa di proprietà nn puoi,xchè ostacolare così il diritto di un bimbo ad avere una famiglia?? allora cadi in un sconforto tatalee,nn puoi avere figli,nn hai soldi x fare l inseminazione,xx ti puoi permettere un adozione,e allora ti senti una perdente! una fallita! e la tristezza ti invade l anima e perdi la gioia di vivere....:'(

mary1980 ha detto...

Ciao ragazze ho 31 anni, da due anni cerco un bambino senza risultati e da due anni che il mio ciclo è ballerino... naturalemente già due anni fa mi sono rivolta al mio ginecologo... che ha sempre minimizzato il problema come un fattore di stress, da giugno sono in cura in un centro di fecondazione assistita, lì con dosaggi ormonali e il fattore antimulleriano hanno dato il verdetto: menopausa precoce, a questo si aggiungono i problemi di mio marito con motilità e numero di spermatozoi bassissimi! Ora siamo riusciti a crioconservare degli spermatozoi "buoni" e appena il mio ciclo riapparirà.. sempre se riapparirà inizieremo con la prima FIVET! Non nego che è stata dura accettare questa cosa... anche perchè ci siamo sentiti in colpa di avere sprecato otto anni di fertilità.. tra fidanzamento e primo anno di matrimonio.. ma con i se e con i ma non si va da nessuna parte... Quindi dopo aver asciugato le lacrime ci siamo fatti forza e abbiamo intrapreso questa strada... a gennaio in contemporanea avremo i primi contatti con un ente per adozioni internazionali, in qualche modo riusciremo a dare ad un bambino tutto l'amore che abbiamo da dare! Un imbocca al lupo a tutte e che il sorriso riesca sempre a tornare sui vostri visi!!!

barbara ha detto...

ciao mary grazie il tuo messaggio è bellissimo anche se la situazione che stai vivendo non lo è! ci vuole molta positività per affrontare le situazioni difficile e tu l'hai trasmessa con questo messaggio!
grazie

Anonimo ha detto...

ciao,anche per me fsh alto! Non racconto la mia vita perchè è da manicomio. Ho 42 anni, un compagno e da tre anni sto provando ad avere un figlio. l'anno scorso il mio fsh era a 9. A agosto ho subito un forte periodo di stress e a ottobre ho rifatto il dosaggio: tragico il mio fsh a 39. L'ho ripetuto questo mese con i seguenti risultati fsh 29, lh 13, beta estradiolo 39. Premetto che a parte ritardi o mesturazioni in anticipo o scarse non mi sono mai saltate, secondo voi ho ancora qualche speranza?

Anonimo ha detto...

sono l'anonima cioè Sonia delle 16,14 del 26/11/11, premetto che gli ultimi esami li ho eseguiti il terzo giorno dalle rosse e che in due eco a distanza di un mese dall'altro circa al 6° giorno era presente un follicolo presumibilmente del mese precedente. non mi è stato ancora prescitto niente ma la gine mi ha detto di rivedere il tutto il mese prossimo perchè dovevo interrompere l'assunzione di tranquillanti che prendo, anche se in dosi ridotte tutte le sere. vi abbraccio tutte!

barbara ha detto...

ciao, non saprei cosa dirti perche non sono un medico cmq in effetti fai bene a monitorare per qualche mese i tuoi valori prima di pensare di essere gia infertile
magari fra un po le cose andranno meglio
ciao

Anonimo ha detto...

ti ringrazio comunque per il consiglio, so che non sei un medico ma a volte è soltanto per confrontarsi visto che siamo tutte bene o male nella stessa barca spero solo che possa avvenire un miracolo per tutte noi perchè penso che in fondo lo meritiamo anche soltanto per l'amore che portiamo dentro tanto grande da farci desiderare un bimbo in un mondo dove è frequente sentir parlare di abbandoni di minori di bimbi maltrattati, abusati.

Anonimo ha detto...

Ciao a tutte come molte di voi ho appena scoperto di essere in menopausa precoce. Ho solo 33 anni e il mio valore di fsh ea 93. Il mio medico e stato chiaro sul fAtto che in modo naturale non potrò più avere bimbi. E vero come mi dicono che un figlio ce l ho già ma quanta fatica per portare la gravidanza a 35 settimane e poi dopo pochi anni scoprie che non ne puoi avere più. Mi hanno proposto la fivet con ovodonazione in un centro estero. Ci stiamo pensando.....

Anonimo ha detto...

ciao a tutti da novembre che nn ho + il ciclo nn sono incita forse è menopausa ho le famose vampate e sono cosi brutte

upy ha detto...

salve, ho quasi 42 anni fsh a 55 amh <1 e inibina b a 9 al centro pma Versilia mi hanno parlato di menopausa precoce e mi hanno detto che non c'e' piu' nulla da fare, mi hanno spezzato le gambe qualcuno puo darmi un consiglio? grazie

upy ha detto...

salve ho quasi 42 anni fsh 55 amh >1 inibina b 9 al centro Pma Versilia mi hanno detto che sono in menopausa precoce e che non c'e' piu' niente da fare, mi hanno spezzato le gambe!!! qlcn puo' aiutarmi, puo' darmi qualche consiglio?

barbara ha detto...

ciao upy, come vedi qui sei in buona compagnia purtroppo! ti capisco perfettamente: quando lo hanno detto a me mi è crollato il mondo addosso; però come puoi leggere sui miei post scoprirai che cè una strada possibile che è quella della donazione di gameti! E' vero è lunga e difficile e molto costosa ma credo che potrà aiutarti ad avere un figlio tutto tuo! tieni cmq sempre in considerazione anche l'adozione ( è altrettanto difficile e costoso) ma come vedi ora puoi scegliere e soprattutto AIUTATI CHE IL CIEL TI AIUTA (quando starai meglio comincia a pensare al da farsi) in bocca al lupo e se vuoi tienici informate
ciao

Anonimo ha detto...

Ciao, ho appena compiuto 37 anni, cerco un bimbo da quasi 2 anni, ma ho subito scoperto di avere FSH alto e AMH bassissimo, quasi a zero. Anche se non sono ancora in menopausa precoce, mi hanno detto che sono a rischio. Io e il mio compagno siamo a favore dell'eterologa, ma vorremmo concederci almeno un paio di tentativi con l'omologa. Ho appena iniziato il primo tentativo con forti dosi di meropur, ma ho dovuto stoppare perchè il mio corpo non risponde. Il mio FSH è fisso su 23-24, la mia ovaia destra è priva di follicoli ed è atrofizzta, la sinistra credo che stia tirando le cuoia. Sono mesi che prendo l'ormone Dhea e l'integratore Ovaric HP, se può servire a qualcuna, lo consiglio perchè migliora la nostra situazione, anche se su di me per ora hanno avuto l'effetto dell'acqua fresca. Ora studio col gine i protocolli per gli altri due tentativi di omologa e invio mail all'estero per avere informazioni sull'eterologa. Il Dhea però continuo a prenderlo ancora un pò... almeno mi fa sentire "giovane". Non ho intenzione di mollare. Non mollate neanche voi. Un abbraccio a tutte

Anonimo ha detto...

ciao a tutte, vedo che l'argomento principale è la menopausa a tutte le età... io ho compiuto 40 anni da pochissimo e sono 2 anni e mezzo che mi è sparito il ciclo... pensavo fosse un problema di testa, mia mamma è mancata da poco e pensavo fosse questo. sono andata da una ginecologa che mi ha fatto prendere il progeffik con scarsi risultati, le ovaie funzionavano ma delle rosse nemmeno l'ombra anzi sono venute il 1 e il 24 ottobre e poi più nulla... ho cambiato gine che mi ha fatto un eco tv e mi ha detto che purtroppo le ovaie hanno smesso di lavorare ste pelandrone :)! però mi ha detto di riprendere il progeffik per un settimana e fare le analisi del sangue fsh lh amh per vedere se c'è uno spiraglio, speriamo... non voglio autodonazione, se dio vorrà lo avremo altrimenti lascio stare e cercherò di vivere questa condizione al meglio possibile. in bocca al lupo a tutte!!!

Anonimo ha detto...

dimenticavo mi chiamo irene...

upy ha detto...

salve in 3 giornata del ciclo ho ripetuto ancora una volta gli esami fsh in un laboratorio diverso dal precedente e purtroppo i valori sono completamente diversi chi mi puo' aiutare a leggerli:
precedente esame
val rif fsh fase follic 3.8-9.0
meta' ciclo 4.5-22.5
fase luteale1.8-5.2 post menop 16.7-114.0mio valore 42,6

essendo superiore a 30 non rientro nella nota 74

ho ripetuto gli esami per fare un ulteriore tentativo (fosse mai che era piu basso cosi rientravo nella nota) ma il laboratorio dove ho svolto questi ultimi diceval rif fsh fase follic 3.4-21.6
fase periovulat. 5.0-20.8
fase luteale 1.1-14.4
postmenopausa 22.0-128.0
mio valore 1.9
cosa significa?????? rientro nei parametri della nota 74 o no??????

grazie a chi puo' aiutarmi ciao

sanaa ha detto...

sono sanaavivo in italia da 5 anni anche io ragazze ho 32 anni ho partorito 3 mesi fa con un parto d'urgenza ho avuto immoragie e mi hanno tolto il utero e poi la mia bimba e deceduta dopo 15 giorni della nascita .mi sento giu di morale ormai anche tt mie amiche hanno dei neonati che impazzizco quando torno a casa in lacrime da solo consapevole che non posso avere figli miei che mi assumigliano che hanno mio sangue , secondo voi sono entrata in meno pausa o no ? le ovaie cè l'ho ancora grazie

Anonimo ha detto...

Ciao, anch'io sono in menopausa precoce. Ho 41 anni, ma i primi cicli ballerini mi sono iniziati a 38 anni, subito dopo aver avuto mia figlia, e in contemporanea aver perso mia madre. Forse è stato questo fattore di stress che mi ha provocato la menopausa preococe, o forse doveva venire lo stesso. Volevo un altro figlio, un fratellino per mia figlia che me lo chiede in continuazione già da un po' e io mi sento uno schifo ogni volta, perché nonostante tutti i tentativi fatti non riesco più ad averne un altro. Ho avuto pure un aborto a 7 settimane un anno e mezzo fa. Il mondo, è vero, ti crolla addosso, in queste situazioni, e poi tutti parenti, amici a chiederti "allora quando il secondo?", ma perché non si fanno i cavoli loro? e mi lasciano in pace?... ormai mi sto rassegnando e mi sento meno sola a sapere che ci sono altre donne come me nella mia stessa situazione.... un abbraccio a tutte

Anonimo ha detto...

Salve ho 33 anni, sono in menopausa precoce da sette, sono stata sbattuta da un medico all'altro e nessuno mi aveva mai voluto dare ormoni, ora sono andata da Antinori a Roma e sto scoprendo tante cose che altri ginecologi proprio non ci arrivavano. Comunque lui sia che le ovaie siano quasi asciutte o meno mi ha detto che mi farà fare un bimbo, e' specializzato in questo e con una certa fama mondiale. L'importante e' fare gli esami citogenetici

Anonimo ha detto...

Vai da Antinori a Roma e' l'unico che segue caso difficilissimi, considera che ha fatto fare un bimbo a una donna di 65 anni che era in menopausa. Meglio di lui in Italia non ce ne'

barbara ha detto...

cara "anonimo che vai da antinori" personalmente sono sempre un po scettica su chi ti promette mari e monti soprattutto quando si parla di questioni ormonali perche ( e ti posso assicurare che è cosi) gli ormoni fanno quello che vogliono e quando vogliono! se le tue ovaie non funzionano non mi risulta che esistano cure miracolose! cmq io alla fine sono sempre una che di queste cose non sa (non sono ginecologo e tanto meno medico)! cmq ti prego di tenerci aggiornati sulle tue prossime mosse e novita perche puo essere uitle a tutte (magari usa un nickname che possiamo ricordare perche di anonimi ce ne sono tanti) un abbraccio e in becco alla cicogna

barbara ha detto...

ps: riguardo alla donna di 65 anni che ha avuto un figlio....be lasciamoli stare i casi oltre -limite meglio non citarli affatto perche oltre a essere ben oltre ai limiti naturali (non giudico il fatto che abbia 65 anni, ma solo che a quell'eta se l'ovulo era suo, e non ci credo molto, lo deve aver trovato con il lanternino!)sono decisamente controproducenti per la "opinione pubblica"! e a noi interessa moltissimo l'opionione pubblica se vogliamo che un giorno ci sia piena liberta di scegliere di diventare genitori anche con la donazione di gameti!

MM71 ha detto...

Ciao a tutte, dopo piú di un anno fra alti e bassi ciclo irregolare o assente, vampe ed insonnia, fsh che oscilla e pure un intervento di miomectomia forse è arrivato il verdetto che tanto temevo. Le mie ovaie si sono rimpicciolite, in settimana ritiro le analisi del sangue e poi si vedrà......Ho 40 anni, non ho figli e sono molto spaventata.
Un abbraccio a tutte

barbara ha detto...

ciao MM71 anche se ti dovessero dire che le tue ovaie sono da buttare sappi che ci sono altre strade per avere un figlio: l'adozione e la ovodonazione! tutte piu difficile di madrenatura e piu costose, ma sapere che ci sono dovrebbe farti stare un po meglio!un abbraccio

MM71 ha detto...

Grazie Barbara
Per le tue parole, ho appena ritirato le analisi: fsh 121. Mi sono illusa per più di un anno, ma dentro di me giá lo sapevo. Dopo aver inondato di lacrime l'uomo meraviglioso che ho accanto, cercato di parlare con la ginecologa che non risponde mi sento sola.
Un abbraccio e grazie, non sai quante volte in tutti questi mesi mi sono rifugiata nel tuo blog...

Anonimo ha detto...

da due anni ho il ciclo ballerino,a gennaio dellanno scorso il ginecologo mi dice che ho tre cisti,due allovaio destro e una nel sinistro.mi fa fare una puntura di progest e dopo dieci giorni mi torna il ciclo e comincio a prendere la pillola,fino a dicembre scorso si era regolarizzato,poi ho sospeso di testa mia e il ciclo nn è piu tornato .ho vampate continuamente,sono molto giu ultimamente,ho 37 anni.

LellaNews ha detto...

Ciao a tutte,
ho 29 anni e tre anni fa ho avuto un sarcoma di ewing, trapianto di staminali ed ecco che sono in menopausa! Allora premetto che sto bene, che prendo la TOS Angeliq e non ho problemi quasi di nessun genere, tranne che sono sempre stata magra e adesso mi si è accumulato un po' di grasso sull'addome, ma devo solo cambiare le abitudine alimentari e fare sport! Anche io sono nell'età in cui tutte le mie amiche sono o stanno diventando mamme, e per me è un dolore ogni volta pensare che non potrò mai avere un figlio che mi somiglia, ma sapere che esiste l'ovodonazione mi consola, perché dicono che tenendo un figlio nella tua pancia anche se l'ovulo non è tuo, assume comunque alcune caratteristiche genetiche che ti appartengono! Questo è l'unico modo per cercare di stare serena sotto questo punto di vista!

barbara ha detto...

cara @lellanews l'ovodonazione è una grande opportunita che abbiamo per avere un figlio di pancia (come si dice) ovviamente cè anche l'adozione. un abbraccio e buona fortuna per le tue scelte, l'importante è non arrendersi ! :)

Manuela ha detto...

Ciao a tutte, ho 39anni, nel 2008 ampia resezione dell'ovaio sinistro, 3 mesi fà asportazione del destro e relativa tuba! analisi FSH 71, LH 45 ... la sentenza è menopausa e nessuna possibilità di gravidanza "naturale"! Terapia cerotto Femity! Sono arrabbiatissima, l'asportazione di due mesi fà è dovuta a ben 7 mesi di attesa per l'intervento, avvenuto dopo che ho scocciato l'intero ospedale! Sarò pazza, ma io sento che una gravidanza ci sarà: q.na di voi ha avuto la stessa sensazione poi confermata! Mi sapreste indicare un ginecologo, anche audace, che nn si limita ai primi dati, che combatte con noi? grazie a tutte per l'attenzione

barbara ha detto...

ciao manuela, grazie per aver scritto la tua storia! non so cosa sia una "ampia resezione dell'ovaio sinistro" ma immagino che ti abbiamo lasciato una parte di ovaio!
purtroppo non saprei indicarti nomi di ginecologi che ti possano aiutare.
ammiro la tua fiducia in una gravidanza spontanea con solo 1/2 ovaia e valori alti di fsh! fammi sapere se avrai novita
ciao e in bocca al lupo e in becco alla cicogna ciao

tizian ha detto...

ciao ragazze chiedo a voi se sapete rispondermi...due giorni fa ho avuto delle perdite rosine dopo rapporto sessuale. Premetto che ho smesso la pillola a febbraio e ho ricominciato con clomid e dufaston a marzo niente, ad aprile ho riprovato e ora andando a leggere su internet ho trovato che sono perdite da impianto!!! Non ci credo da me non è possibile, voi che ne dite??

barbara ha detto...

ciao tizian, io non saprei che dirti mi dispiace! cose intendi epr perdite da impianto?

tiziana ha detto...

le perdite da impianto sono delle perdite ematiche che vengono solo se sei incinta!!! E dopo un rapporto sessuale perchè la rottura dei capillari può avvenire...troppo bello per essere vero lo so...cercavo qualche notizia!!!

barbara ha detto...

grazie :) spero riuscirai a trovare le notizie che cerchi :) ma sbaglio o è da un po che cerchi ti avere un bimbo? hai gia fatto Fivet?

tiziana ha detto...

non riesco a lasciare commenti mi dispiace...

barbara ha detto...

ciao tiziana
non ti preoccupare per i commenti
buona fortuna
ciao

tizian ha detto...

ciao Barbara. no è da tanto che cerchiamo 4anni...fsh alle stelle e assenza di mestruazioni...con la pillola vengono certo ma ogni tanto smetto e provo con il clomid perchè alle pma non posso in quanto valori troppo alti!!! Ho 41 anni e tanta voglia di un bimbo, ma credo che a breve prenderemo una decisione importante! Stiamo pensando all' adozione.

barbara ha detto...

ciao tiziana, ti auguro con tutto il cuore che tu/voi possiate realizzare il vostro sogno e avere il vostro bambino! l'adozione è una cosa meravigliosa, purtroppo il percorso è molto lungo e difficile ma spero tanto, per voi e per il bambino che troverà una famiglia che lo amerà, che questo vostro desiderio si realizzi presto! intanto dovrete cominciare con il famoso (sigh) "studio di coppia" e superare questo è gia molto quindi in bocca al lupo e coraggio! ciao

Ivy ha detto...

Ciao ragazze...ed eccomi qua..
Sono una donna di 33 anni, da qualche anno con i cicli ballerini, 2 anni fa addirittura non mi sono venuti per 5 mesi, ma la mia ginecologa non ha dato molto peso, ha pensato al fatto che ero molto stressata dai miei due gemelli (x fortuna sono già doppiamente mamma!)e non ha approfondito la cosa... Insomma..son passati altri 2 anni, sono aumentata tantissimo di peso, alti e bassi di umore, sudori improvvisi, insonnie..mi rivolgo al medico di famiglia che mi prescrive un po' di analisi: FSH a 58! Ed eccomi ufficialmente nel vostro "Club"!
Fortunatamente il non poter avere altri figli non è un problema per me, ma certamente ti cambia completamente la vita, ti senti frustrata, triste...diversa.
Ora sto assumendo NAEMIS per poter avere almeno il ciclo, a scopo migliorativo della vita..Ma secondo voi deriva da un evento traumatico? Il mio ginec.dice che sarebbe venuta e basta! Muah!Io non ho casi di ereditarietà in famiglia..
Ragazze, stringiamo i denti! Vi auguro tutto il meglio..

Ivy ha detto...

Ciao ragazze...ed eccomi qua..
Sono una donna di 33 anni, da qualche anno con i cicli ballerini, 2 anni fa addirittura non mi sono venuti per 5 mesi, ma la mia ginecologa non ha dato molto peso, ha pensato al fatto che ero molto stressata dai miei due gemelli (x fortuna sono già doppiamente mamma!)e non ha approfondito la cosa... Insomma..son passati altri 2 anni, sono aumentata tantissimo di peso, alti e bassi di umore, sudori improvvisi, insonnie..mi rivolgo al medico di famiglia che mi prescrive un po' di analisi: FSH a 58! Ed eccomi ufficialmente nel vostro "Club"!
Fortunatamente il non poter avere altri figli non è un problema per me, ma certamente ti cambia completamente la vita, ti senti frustrata, triste...diversa.
Ora sto assumendo NAEMIS per poter avere almeno il ciclo, a scopo migliorativo della vita..Ma secondo voi deriva da un evento traumatico? Il mio ginec.dice che sarebbe venuta e basta! Muah!Io non ho casi di ereditarietà in famiglia..
Ragazze, stringiamo i denti! Vi auguro tutto il meglio..

aspettandolacicogna ha detto...

ciao Ivy ben venuta (come dici tu nel "club" :)))) )
non è una condizione piacevole la menopausa precoce, oltre ai sintomi da te elencati mettici pure il calo del desiderio! cmq è una situazione assai piu pesante per le donne che non hanno figli perche questa condizione rende la ricerca del figlio vana e inutile, se non grazie e con la ovodonazione!
sono certa che troverai un beneficio con una cura sostitutiva (immagino che il Naemis serva a questo) e ritieniti fortunata di avere gia i tuoi cuccioli :))))
riguardo al fatto come mai ti sia successo, credo sia difficile stabilirlo anche per i medici: a volte succede, e non ci sono spiegazioni scientifiche
un abbraccio :)

ivy ha detto...

Ma scherzi?? non c'è paragone tra me e queste ragazze in questa situazione insostenibile...sono stata fortunata, alla fine..
Il calo (ASSOLUTO) del desiderio? mi metteva a disagio parlarne ma x me è stato davvero drammatico..Mi sentivo di non essere più adeguata, di avere problemi "psicologici", di essere diventata asessuata..e mi sentivo di rovinare la vita di un marito meraviglioso che invece ha avuta una pazienza infinita, piena di amore e sostegno <3
Spero che questa cura riesca a riavvicinarci come un tempo..... :)

aspettandolacicogna ha detto...

ciao Ivy, sono certa che con la terapia sostitutiva avrai qualche beneficio! riguardo al calo del desiderio, è una cosa normale, da quello che ho capito (anche io ne ho sofferto!) una ostetrica/infermiera mi ha detto che dopo una certa eta bisogna aiutarsi molto con la fantasia e perche no anche con altri stimoli esterni :))))))(in fondo gli uomini gia lo fanno, perche non farlo in due?)
baci

ivy ha detto...

Ops! non mi ritengo così emancipata...educazione troppo rigida e non credo possa essere la svolta x me... :) grazie per la dritta, comunque!

29enne in crisi ha detto...

Ciao a tutte, ho 29 anni vi prego aiutatemi sono in crisiii! da sempre non ho avuto ciclo.. o meglio a 14 anni delle makkie.. poi scomparse.. il medico diceva ke era normale, a 19 anni mi prescrivono la pillola.. l'ho presa per anni..però interrompendola ogni 5-6 mesi, ad agosto 2011 mi sn sposata e cerco un bimbo, però il ciclo non viene (viene solo con pillola e con punture di menovis) ho fatto degli esami prescritti dalla gine

FSH 5,12
BETAESTRADIOLO 45,6
LUTEOTROPINA 3,83
PROGESTERONE 0,70
PROLATTINA 10,27

COSA MI CONSIGLIATE? SECONDO VOI SONO IN MENOPAUSA PRECOCE?

aspettandolacicogna ha detto...

ciao, io non saprei cosa dirti (non sono un medico) mi pare che con un FHS cosi basso tu nn sia in menopausa, però ti consiglierei di sentire un gine specializzato in PMA magari ti può consigliare degli esami piu specifici.
ciao

Anonimo ha detto...

Ho 42 anni e da tre mesi non ho più il ciclo. Anch'io al controllo delle FSH mi sono sentita dire dal ginecologo che sono in menopausa, avevo provat oil progefik a dicembre ma ora il ginecologo mi ha detto di aspettare, di prendere delle compresse per le vampate, e che ci vedremo a settembre. Sono anche una poetessa e nelle mie poesie parlo molto del sangue ultimamente... insomma grazie questo forum mi aiuta.

aspettandolacicogna ha detto...

ciao cara anonimo ben venuta nel "club"; e sono felice che questo blog ti aiuti un pochino, (era proprio questo il mio scopo); spero di risentirti a settembre e magari mandaci qualche poesia che la pubblicherò! un abbraccio

Anonimo ha detto...

ciao a tutte.. io sono nuova su questo sito.. sto cercando di aggrapparmi a qualsiasi cosa.. sono felice e amareggiata che esistano altre donne con il mio destino.. sicuramente tutti i vostri commenti mi aiuteranno. sapete un anno fa ho iniziato il tour di ginecologi e endocrinologi per capire quale fosse la causa della mia amenorrea.. pochi giorni fa una bravissima ginecologa mi ha spegato nei minimi dettagli tutto sulla menoèausa precoce. mi sono sentita vuota. ho pensato " dovrò conviverci per tutta la vita". io che come molte altre donne ho sempre desiderato una famiglia numerosa. poi ho incontrato una psicologa che mi ha detto che questo occupa una parte della mia vita. mi ha detto di non sentirmi in difetto di fronte a molte mamme. la vita ti mette alla prova, questa è stata la mia. spero di superarla con successo. ah, dimenticavo.. ho 19 anni.

Anonimo ha detto...

Ciao a tutte
io ho 43 anni e alle spalle tante delusioni da questa vita..
Ora sono in premenopausa e mi è crollato il mondo addosso... perchè?
Perchè l'unica cosa bella che potevo fare in questa vita ora non posso più farla... credo sia la giusta punizione x avere abortito a 24 anni e non aver tirato fuori le palle per crescere da sola un figlio...avevo un uomo di merda a mio fianco che non ne voleva sapere, io ero senza reddito etc etc così da brava vigliacca ho abortito... forse mi manca anche il coraggio di farla finita ma credo sarebbe la soluzione a tutto

tiziana ha detto...

no anonimo no pensare a queste cose. Hai abortito perchè era giusto così allora, quello che ti sta succedendo ora è comune a tante donne!!! Ci vuole coraggio forza e trarre dalla vita molte altre cose belle che ti può offrire!!! Un abbraccio.

aspettandolacicogna ha detto...

ciao, scusate se non ho risposto prima ma tra ferie (e soprattutto chiusura delle scuole...) e "vacanze" sono stata un po "fuori" sede; vorrei dare il ben venuto alle due anonime che hanno lasciato gli ultimi messaggi. è pazzesco pensare che si possa andare in menopausa a 19 anni! ma hai una vita davanti per decidere come e se diventare una ottima madre: hai la possibilita di scegliere se adottare oppure fare la ovodonazione, come vedi hai due possibilita non da poco che ti permetteranno di realizzare il tuo sogno di famiglia :) e per fortuna hai molto tempo davanti per farlo!
cara anonimo non darti le colpe per le scelte fatte in passato, perche allora probabilmente era la scelta piu giusta! ora se pensi che sia il momento di un figlio ma credi che sia tutto finito per via della menopausa sai che cmq cè anche la possibilita della ovodonazione: è una strada difficile lo so e costosa pure; ma non abbatterti piu del necessario e soprattutto non colpevolizzarti inutilmente!
io non vorrei dare consigli a nessuno ma solo una parola di conforto e non sono dell'idea che sia giusto cercare nelle azioni passate le conseguenze di quello che ci porta il futuro! un abbraccio

C.I.CO.AR ha detto...

Scusate una domanda, se q.na sa rispondermi: sono 3 mesi che uso il cerotto Femity, regolarmente interrotto alla 3 settimana, ma nemmeno l'ombra dell "emorragia da interruzione" ....secondo voi è normale? P:S. Le "caldane" sono tornate a far capolino ...

Anonimo ha detto...

Ciao sono Lara, a ottobre compio 42 anni ed e' da circa due anni ke sono in premenopausa, adesso penso sia arrivata la sentenza definitiva visto ke l'ultima mestruazione, se cosi' si puo' chiamare, l'ho avuta a gennaio. Prima di scoprire di cosa si trattava ho avuto due aborti spontanei senza sapere di essere incinta, il dottore dice che e' normale in premenopausa sono gli ormoni in difetto che lo causano. Ho comunque due bellissimi figli avuti a 26 e 32 anni e sono fortunata per questo ma quando ho saputo di non poterne piu' avere ci sono rimasta molto male anche perche' mi sarebbe piaciuto avere un altro marmocchio per casa ed anche ai miei figli. Ora dopo una non accettazione della cosa mi sono un po rassegnata, ma non ne parlo con nessuno e fino di avere ancora il ciclo. Soprattutto con mia figlia che invece attraversa la fase opposta e a me sarebbe piaciuto condividere con lei questi momenti. Comunque continuo a controllarmi ogni giorno con la speranza di qualche macchia di sangue ma niente da fare. Alterno periodi in cui fisicamente sto abbastanza bene ad altri in cui le vampate mi assalgono in continuazione, non ho desiderio di stare con mio marito, ma lui non mi capisce,
e nessun farmaco riesce a curarmi. Ho paura delle possibili conseguenze di una menopausa precoce ma non so cosa fare anche perche' la mia ginecologa dice che cosi' e' tutto a posto e non e' necessario assumere medici e se non c'e' bisogno. Scusate lo sfogo ma ne avevo bisogno perche' solo donne nella mia stessa situazione possono capire.

aspettandolacicogna ha detto...

ciao Lara, si ti capisco, cmq hai provato a chiedere la terapia sostitutiva? cioè la pillola con un dosaggio ormonale per riequilibrare gli sbilanci che potrebbero esserci (be nn sono medico e la mia spiegazione è probabilmente non corretta, ma basta capirsi) e dovresti anche chiedere di fare gli esami del sangue per vedere come sono messi i valori ormonali! dopodiche bisogna imparare a conoscersi perche cmq la menopausa ci fa cambiare, chi piu chi meno però è sempre un passaggio abbastanza importante! ciao :)

Anonimo ha detto...

sara partori' vecchia ed era sterile, coraggio abbiate fede in GESù!!!

aspettandolacicogna ha detto...

la fede puo aiutare a stare meglio (forse) ma poi, come si dice anche : AIUTATI CHE IL CIEL TI AIUTA :))))

Anonimo ha detto...

Giovanna,F.
Salve volevo condividere la mia situazone perchè io non ci capisco più nulla.
ho avuto il ciclo
ogni mese fino a settembre
tranne Maggio ma il medico diceva che era per la situazione di stress in quel mese.
Giugno 2 volte
e dopo una volta al mese fino a settembre.
fatte piu visiteginecologiche con 2 ginecologhe.
tutto ok.
ultima visita 8 Ottobre
la dott. diceva tutto
vedo il follicolo ovaia sinistra
datevi da fare.
anche se gia i valori fhs erano sballati.
ripeto analisi dopo 7 gg
tiroide adesso con la cura ok
prolatina perfetta
FHS 166 !!!
il medico di famiglia mi dece
se ti viene il ciclo è un miracolo.
mercoledi devo tornare dalla ginecologa
sono a pezzi.

aspettandolacicogna ha detto...

cara Giovanna gli ormoni sono veramente imprevedibili (credimi ne so qualcosa)!!! Sono influenzati da un sacco di fattori: stress, ambiente, salute, eta ecc ecc! non è facile prevedere l'andamento e purtroppo tocca avere pazienza e aspettare! in bocca al lupo per i prossimi esami che dovrai fare :)) e armati di tanta pazienza!

Anonimo ha detto...

ciao
ho 43 anni e sono in menopausa precoce da 4 anni. Ho fatto un programma di fecondazione assistita nel 2003 per una scarsa qualità dello sperma di mio marito e già in quel caso non rispondevo correttamente alla terapia. Ho capito che quando non si riescono ad avere figli il problema in genere non è di uno solo nella coppia,ma di tutte e due. Comunque non potevo vedere la mia vita futura senza figli e quindi di comune accorde abbiamo scelto di adottare un bimbo. Siamo stati molto fortunati perchè nostro figlio è entrato nella nostra vita alla tenera età di 25 gg. (eravamo pronti ad accogliere un bimbo anche più grand). E' vero l'adozione è un cammino lungo e difficile, devi metterti in gioco moltissimo, devi guardarti e farti guardare dentro. Ma il sogno di diventare genitore, un giorno o l'altro, si avvera e il figlio che ricevi è TUO figlio a tutti gli effetti. Non conta più il colore, i tratti somatici, è TUO figlio, nel tempo ti accorgerai di quanto ti assomiglia. Non capisco chi, avendo questi problemi, non ci pensa proprio all'adozione. Mio figlio adesso ha 7 anni e i problemi dei suoi coetanei. pensateci.

aspettandolacicogna ha detto...

ciao "anonimo" grazie per la tua testimonianza, sono certa che sarà utile a molte persone che ancora non sanno esattamente cosa fare "dopo" la diagnosi di sterilità! io personalmente ammiro molto le persone che adottano, e so che fanno un gesto grandissimo per molti bambini! mi auguro di cuore che le adozioni vengano rese piu semplici e meno costose! e piu veloci!
grazie di cuore e un bacio forte al tuo bambino :))

marina ha detto...

ciao..oggi ho avuto i risultati diquanto sono impazziti i miei ormoni:fsh a 52 ed ho 42 anni. è stat solo una conferma, lo sapevo già...ho faticato ad accettarlo, ho respinto l idea della menopausa precoce fino a quando è stato umanamente possibile.ma le vampate, il caldo, il caldo, il freddo, le notti agitate, questa stanchezza...beh erano sintomi sin troppo reali.Mi sono sentita invecchiata di colpo, non compresa, ho avuto l' esatta percezione del tempo che passa e che una fase della mia vita si è già conclusa.sono separata,e fortunatamente, ho una bambina ma il mio attuale compagno non ha figli...lui dice che basta FRancesca...non voglio vivermi questa menopausa precoce come una malattia...la considero una eredità poco gradita lasciatami da chi mi ha preceduta ( mia nonna è andata in menopausa alla mia stessa età).Fa male ma non ho intenzione di dargliela vinta!Ho iniziato il Naemis...le vampate si sono attenuate e con loro anche quello sgorgo di lacrime rapido e incontrollato di lacrime al solo pensiero che sono in menopausa.Mi abituerò all idea...voglio stare bene e godermi quello che ho.un abbraccio virtuale a tutte

Tortellino ha detto...

Ciao a tutte, strano ma sono un uomo alla ricerca disperata di un figlio da troppo tempo rimandato, mia moglie ha 41 anni ed è in menopausa precoce con tutti i sintomi, stanchezza sempre, vampate di calore seguite da brividi di freddo, umore sotto le scarpe ecc....ecc....ma da quello che posso leggere quì c'è ancora speranza ieri sera ho provato a parlargliene ma non ho avuto riscontro ha cambiato discorso parlando della presunta non stima che tutti non avrebbero di lei, vorrei avere un posto dove poter sbattere la testa, possibilmente molto duro.....scusate lo sfogo.....

Anonimo ha detto...

ciao, ho 35 anni e sono in menopausa precoce. All'eta' di 33 anni, nel giugno 2010, dopo un ritardo di due settimane speravo di aver acciuffato la cicogna ma poi e' tornato il ciclo. Da allora si e' accorciato, mi veniva ogni 15_17 giorni, cosi fino ad agosto di quest'anno, poi gli ultimi due cicli mi sono arrivati in ritardo ma ero gia' preparata xke nei frattempo mi soni rivolta a un centro di pma e mi hanno diagnosticato l'esaurimento della riserva ovarica. Quello che mi fa piu' rabbia e' che in ben due anni mi sono rivolta a medici e ginecologi che attribuivano allo stress la situazione e il mio medico di base che e' pure ginecologa non mi ha mai fatto fare esami approfonditi...ero nel suo studio un giorno si e uno no in cerca di aiuto, mi autoprescrivevo gli Esami, nonostante f.s.h a 24 e ovulazione al decimo giorno per lei io ero fissata e stressata. Mi sono rivolta a centri di p.m.a scegliendoli in base alle testimonianze lette su internet...solo per gli esami preliminari,genetici e quant'altro ho impiegato oltre sei mesi, per poi dover ripetere quelli scaduti ecc.un incubo. Il primo tentativo di fivet e' miseramente fallito prima di iniziare, non ho risposto ai farmaci...e anche in questo centro hanno dato poco peso ai miei sintomi e siccome l f.s.h era sceso a 9 nn pensavano alla menopausa precoce. Mi sono rivolta ad un altro centro,altri mesi di attesa e almeno qui mi fanno fare l'amh che risulta 0,1 praticamente la riserva e' esaurita. A gennaio avro' la fivet sempre che questa volta risponda alla stimolazione farmacologica. Cmq mi hanno dato l'1% di possibilita' di riuscita, io spero cmq nel miracolo ma poco ci credo e sto cercando info per l'ovodonazione. Alcuni medici mi hanno detti che, a pagamento, potrei concedermi qualche tentativo di omologa vista l'eta', di provare a raschiare il fondo del barile, ma sto percorso e durissimo e io ammiro le donne che fanno tanti tentativi ( conosco una ragazza che al decimi ha fatto centro) ma io nn ho quella forza, nn credo di poter resistere a tanti esiti negativi e tante soeranze vanificate...l'ovodonazione mi da' piu' garanzie, addirittura il 70% e alla fine io credo che i figli siani di chi li ama e chi li cresce per cui anche se nn mi somigliera' pazienza...nn sono neppure sta gran bellezza! Cmq ragazze lo sconforto e' tanto, io spesso mi ritrovo a pregare dio di farmi morire e piu' volte ho pensato a farla finita...io una vita senza figli non la riesco ad accettare e soni molto arrabbiata coi medici incompetenti incontrati che attribuivano il ciclo balkerino allo stress, se qualcuno mi avesse dato retta sono certa che avrei potuto sfruttare meglio le poche cartucce che mi restavano visto che ancora avevo il ciclo e ovulavo....vi prego statemi vicina sn distrutta e ho bisogno di aiuto. Nerella.

Anonimo ha detto...

Ciao, ho 33 anni. Ho avuto un tortissimo ritardo del ciclo l'anno scorso... Poi, da un anno a questa parte, ritardoi di 3/4 gg ogni mese. Fino a novembre (cuclo di 38 giorni) e dicembre finora 42giorni - ma con assunzione di Lutenyl prescritto dalla ginecologa, quindi il tutto puo' essere falsato. Nella mia stupidita' ho fatto il test fsh Promensil a casa.. Risultato non in menopausa ma linea dell'fsh comunque un po' marcata in entrambi i test. Nessun sintomo, se non extrasistoli continue. Dall'eco sembro perfetta. Aiuto.

Anonimo ha detto...

Ciao a tutte! Penso che è arrivato anche per me il momento di fare parte di questo club. Ho quasi 39 anni. Ho partorito la mia bimba nel agosto del 2011. Niente ciclo per un anno. Poi ritorna ma non come prima. Giorni di flusso corti 3-2. Dal mese di novembre niente più mestruo. Sbalzi d'umore sono sempre stati nella mia vita: dal 2001 prendo eutirox per ipotiroidismo. Ma il ciclo è stato sempre regolarissimo! Adesso mi trovo stanca e soffro d'insonnia. Stanotte non ho chiuso l'occhio e leggevo questo blog. La cosa strana che mi è successa è di avere le vampate e le sudorazioni subito dopo il parto!!! Sono durate per tutto inverno scorso per poi affievolirsi e scomparire verso fine primavera. Adesso ho solo nervosismo ed insonnia. Il 9 gennaio ho preso l'appuntamento con la gine. Sto tremando di paura. Non vorrei invecchiare così precocemente! Vi terrò aggiornate su cosa mi dice la dottoressa. Un abbraccio a tutte.

aspettandolacicogna ha detto...

per marina: perdona il mio ritardo, avevo letto il tuo messaggio ma sono stata un presa...!
spero che la terapia che hai iniziato ti sia di aiuto! un abbraccio a te e anche alla tua bimba. smack

aspettandolacicogna ha detto...

per tortellino: anche a te rinnovo le mie scuse per non averti risposto subito! mi dispiace che tua moglie abbia tante remore, potete sempre pensare all'adozione.
in ogni caso la cosa piu giusta e parlarne tanto tra di voi inoltre se scegliete la ovodoanzione non dovete mica dirlo in giro! anzi, magari potrebbe restare un doce segreto solo tra voi due! :)

aspettandolacicogna ha detto...

ciao nerella, quello che scrivi è molto triste e scusami se ti rispondo solo ora! a volte i medici sono un po superficiali, però cè anche da dire che gli ormono sono piuttosto imprevedibili e fanno quello che vogliono lasciando intedere che sia una cosa quando magari cè dell'altro, e ci turbano anche parecchio visto gli scompensi che ci provocano!!! sigh sigh
io credo che tu debba fare esattamente quello che ti senti e non dare molto retta a quello che ti suggeriscono gli altri! comunque anche con la ovodonazione ci possono essere piu insuccessi e calcola che devi andare all'estero, non è proprio una passeggiata! in bocca al lupo e tienici aggiornata di quello che decidi di fare! :) un abbraccio

aspettandolacicogna ha detto...

cara anonimo non saprei che dirti, tra l'altro non pensavo esistessero test casalinghi per l'fsh! cmq se stai cercando di restare in cinta è meglio che ti rivolgi ad un centro di pma cosi ti possono prescrivere tutti gli accertamenti necessari!
in becco al lupo :)

aspettandolacicogna ha detto...

ciao cara, la menopausa non vuoi dire invecchiare tutto di colpo! ma è una fase nella vita che prima o poi si raggiunge (un po come per la vista, prima o poi cala a tutti)!
se succede troppo presto e la cosa ti porta dei disturbi è meglio iniziare una terapia sostitutiva che aiuta sicuramente a stare meglio! un abbraccio e congratulazioni per la tua bambina
smak

Anonimo ha detto...

Ciao A Tutte!Ho letto con molto interesse i vostri post ed ogni vostro commento rappresenta un piccolo pezzo della mia storia.Ho 30 anni e a 27 anni, dopo per periodo di grande stress e pesanti problematiche con il mio ex-fidanzato, mi è stata diagnosticata la menopausa preoce.La disperazione mi ha assalito per il primo anno e mezzo: ero quasi ossessionata dai dosaggi ormonali settimanali e ogni volta le mie speranze sono state tradite!!!Fsh Prolattina, Lh etc erano ricorrenti nei miei incubi notturni!!!Devo ammenttere che a livello psicologico è stata davvero dura soprattutto perchè il mio fidanzato di allora non faceva nulla per non farmi sentire in colpa e inadeguata anzi....ha alimentato in tutti i modi il mio senso di frustrazione e debolezza fino a quando ho capito che un uomo che cerca di distruggerti e spezzarti pscicologicamente non è un uomo ma un vile!!Quindi ho pensato bene di rispedirlo tra le braccia della mamma!! A distanza di tre anni il problema persiste ancora ma non sicuramente più serena e consapevole di quelle che saranno le strade da percorre quando deciderò di diventare mamma "naturale" o "artificiale".In tutto questo caos la mia fortuna sono stati: i miei genitori e la mia ginecologa con la quale ho stabilito un rapporto da madre a figlia!Se non fosse stato per lei probabilmente sarei ancora dentro il tunnel della depressione, della continua ansia e del senso di frustrazione nonchè di colpa!!!La mia malattia è diventata la mia arma quotidiana per combattere e per distruggere quello che ora considero il mio più gande nemico!Capisco ogni vostro stato d'animo e il consiglio che posso darvi è non arrendetevi e cercate di trovare la serenità quando il vostro cammino inizierà a diventare impetuoso accanto a voi ci sarà sempre Dio...nessuno meglio di Lui può tracciare il nostro sentiero!Tenete duro e non disperate mai...fate del vostro problema la vostra forza!

aspettandolacicogna ha detto...

ciao carissima che belle parole grazie grazie credo a nome di tutte quelle che leggono e che cercano conforto! la tua forza il tuo coraggio e la tua fede possono essere di aiuto a molte persone!
sei stata brava ad affrontare queste cose, una diagnosi di menopausa cosi giovani non è proprio facile da accettare! la tua "fortuna" è di averlo saputo abbastanza presto cosi potrai fare per tempo le tue scelte! ti auguro ogni bene grazie :)))

Anonimo ha detto...

Ciao a tutte, scoprire di essere in menopausa precoce è terribile soprattutto quaando sei rimasta incinta ma si è conclusa in una GEU.Vi racconto brevemente la mia storia, affetta da endometriosi sono stat aoperta a ll'età di 26 nel '99 avevo una cisti gigante e focolai spasri ovunque con resezione ovaio sinistro. Dall'intervento in po ttrattamaneto con decapeptyl e poi pillola Phedra. A giugno 2011 smetto la pillola dopo anni e anni di assunzione e con grandissima sorpresa resto incinta subito. Putroppo si tratta di gravidanza extrauterina vengo operata e mi tolgono la tuba destra. Dopo l'intervento le mestruazioni non arrivano faccio varrie visite da più di un ginecologo e mi rassicurano dicendo che le mestruazioni sarebbero arrivate. Passano altri mesi niente alla mangiagalli mi prescrivono il progesterone ecco apprire le rosse dopo 10 giorni. Faccio nel contempo gli esami ormonali Fsh Lh estradiolo tutti alti.Menopausa precoce a 38 anni che mazzata! Il dubbio che non sono riuscita a togliermi è che forse l'intervento è stato eseguito male insomma la ginecologa doveva essere attentissima ad intervenire in una situazione come la mia già complessa per via dell'endometriosi. I ginecologi a cui mi osno rivolt ami hanno detto che l'intrevneto non c'entra però io continuo a pensarci, e poi si sa che i medic tra loro si proteggono. Uff che tristezza.

tiziana ha detto...

Io e mio marito abbiamo cominciato il lungo percorso dell' adozione. Iniziamo il corso il28 febbraio, a seguire ci saranno gli incontri con psicologi e assistenti sociali- Sarà una strada lunga e faticosa ma dopo quello che ho passato avere solo cominciato mi da serenità. Sono ottimista e credo che abbraccerò il mio bambino!!! ho voluto dirvelo perchè mi sono sempre trovata bene quì!!!

aspettandolacicogna ha detto...

cara tiziana sono felice di leggere le tue notizie e sono dell'idea che anche se lunga e difficile tu e tuo marito state intraprendendo un percorso bellissimo! il corso che fanno pre-adozione di solito è un po "duro", nel senso che le assistenti sociali e psicologhe ci vanno giu un po dure, ma serve a fare una prima scrematura! molte coppie ci rinunciano dopo questo corso conoscitivo e credo sia giusto cosi perche non c'è niente di peggio di adottare un bambino e poi "rifiutarlo"!!! succede molto spesso purtroppo e vuol dire distruggere pscologicamente un bambino e la sua vita futura! quindi quando si intraprende questa strada bisogna essere ben consci delle difficolta a cui si va incontro. Lo studio di coppia credo che non sarà particolarmente difficile, anche se ti punzecchieranno sul fatto che non hai potuto avere figli. E poi ti consiglio di rivolgerti all'adozione internzionale, come tempi 3/4 anni (ma se siete fortunati anche prima). E rivolgetevi ad una associazione seria che vi garantisca un sostegno reale anche "dopo". Il percorso pre-adottivo è lungo ma la vera "battaglia" inizia quando avrete vostro figlio, e avrete bisogno di molto sostegno! un abbraccio forte e tienici aggiornati!

Anonimo ha detto...

Vorrei anche io lasciare un commento. Ho sempre sognato in essere madre...visto la brava madre che ho. Finalmente ho trovato un amore. Ho 36 anni e purtroppo sono in menopausa precoce. Ho un AMH di 0,21. Il mio ginecologo mi ha dato un piccollissima e misera speranza...fare il meropur...e dopo 7 gg tornare per fare l'ecografia. Se non ovulo solo l'ovodonazione...ma questo non lo faccio...non ne vale la pena...accetterò il mio destino

aspettandolacicogna ha detto...

ciao cara anonimo, a 36 anni sei ancora "giovane" (diciamo che hai ancora qualche anno davanti) per poter decidere, per poter scegliere! se pensi che la ovodonazione non faccia al caso tuo puoi sempre valutare l'adozione! ma se desideri tanto tanto avere un bimbo (in qualunque modo oggi tu possa diventare madre) non ci rinunciare perche NE VALE SEMPRE LA PENA! un abbraccio

rosy61 ha detto...

salve a tutti io e da quasi 4 anni che sono in meno pausa e anche se ho 3 figlie e ormai grandi e sono nonna dopo 3 anni dalla morte di mio mariti ho conosciuto il mio compagno lui no ha figli e vorrei tanto dagliene uno ma in meno pausa non si puo ho tuttore delle vanpate di caldo sudo molto ma non credo che ci azzecchi qualcosa tutto questo

tiziana ha detto...

Abbiamo 12 ore di corso poi comincia lì iter per l' adozione. Siamo contenti perchè le mamme se prima titubanti ora sono d' accordo e firmeranno!!! Speriamo che vada tutto bene, anche perchè ho 42 anni...mo mio marito 38 ma guardano la mia età....grazie per il sostegno intanto!!!

Anonimo ha detto...

Cm si fa ad avere fede se a 26anni sn in menopausa precoce e nn posso avere figli?! Proprio io ke desidero più di qualsiasi altrs cosa al mondo un figlio! E poi Gesù li da a ki li butta nn li vuole e li maltratta! Scusate ma sn troppo arrabbiata!

aspettandolacicogna ha detto...

ciao cara, capisco il tuo stato d'animo! non so cosa dirti su Gesu, ma ci sono tante e tante altre disuguaglianze che fanno pensare: come fa ad esserci gente che ha talmente tanti soldi da nn sapere quanti sono e persone che non hanno i soldi per sfamare i propri figli? o perche ci sono bambini che muoiono di malattie incurabili e altre persone che maltrattano picchiano torturano uccidono sono sane e libere? Non so se anche queste cose sono imputabili a gesu o all'uomo o alla sorte! ma sei ancora giovane e puoi tranquillamente pensare all adozione o alla ovodonazione (se ci sono i presupposti).
un abbraccio :)

Anonimo ha detto...

Ciao vi ho già raccontato la mia storia iniziata con una diagnosi di menopausa precoce a 27 anni. Sono di nuovo qui perché mi ha colpito molto il penultimo intervento della ragazza di 26 e vorrei permettermi, scusandomi anticipatamente, di intervenire. Capisco perfettamente il sentimento di rabbia estremo che si prova, prima nei propri confronti e poi nei confronti del mondo intero e comprendo che sia molto difficile accettare una tale situazione soprattutto perché si tratta di una "malattia invisibile" agli occhi degli altri. Il tuo fisico è perfetto, non ci sono cicatrici visibili di cui vergognarsi, non bisogna sottoporsi a delle cure che debilitano il tuo corpo ma le cicatrici sono dentro e sono profonde e la mente di una ragazza non riesce ad accettare il corpo di una donna ormai alla soglia dei 50-55 anni. La cosa più importante in questi momenti è non abbandonare la fede, aprire il tuo cuore a Dio e alla Madonna ma soprattutto alla tua Famiglia. Essi sono gli unici che ascoltano davvero le tue parole, capiscono cosa provi e questo dovrebbe darti la forza per andare avanti e lottare....così sarà più piena la gioia della salute ritrovata con il dono di una fede più matura. In questo momento della tua vita Dio ti sta chiedendo un sacrificio, sta cercando di renderti più forte ma sono sicura che ha in serbo per te un futuro meraviglioso. Mi permetto di dirti questo perché ho trascorso il mio primo anno, dopo aver ricevuto la notizia, vivendo pervasa dal rancore e dalla rabbia nei confronti di tutti. Ero circondata di tanti amici, ai quali però non avevo raccontato nulla...l'unico a sapere tutto, oltre mio padre e mia madre, era il mio ex fidanzato che, in quel momento, aveva solo voglia di vivere la vita di un 30enne e non assumersi responsabilità. Prova ad immaginare quanto sia stato difficile in quel momento per me avere tutto ma sentirmi sola in quella che era diventata una guerra contro il mondo!!Ti racconto questo aneddoto, ora per me divertente: alla fine di agosto del 2009 ho ricevuto la diagnosi definitiva di menopausa precoce. Dopo qualche giorno ricevo la telefonata della mia coinquilina: era disperata, non sapeva cosa fare, aveva un ritardo di circa un mese, aveva avuto un rapporto con un uomo divorziato che conosceva da appena un mese e... mi ha chiesto di fare il test di gravidanza insieme: non era sufficientemente coraggiosa per farlo da sola!! In quel momento mi sarei voluta trovare dall'altra parte del mondo pur di evitare una simile situazione anche perché il mio sesto senso mi diceva che era rimasta incinta ed ero arrabbiatissima, ero fuoriosa anche perchè lei ha pensato subito di abortire!!!Ero una furia incontenibile!!Forse avevo più paura io di lei ed ero arrabbiata con Dio e mi chiedevo come mai mi stesse mettendo in una situazione così difficile coincidente con un mia difficoltà personale. Non mi dilungo ulteriormente: il test di gravidanza risulta positivo; la accompagno in ospedale per le analisi di routine e dopo 9 mesi sono nati due gemelli!!! Un momento bellissimo ma che ha dovuto vivere da sola perché chi l'aveva messa incinta è scappato dopo pochi mesi dalla nascita dei bambini ed ora? Ora ogni tanto mi tocca aiutarla!! (continua…)

Anonimo ha detto...

(continua…) Questo è sola una delle tante cose che in quell'anno sono capitate ed intervenute nella mia vita che solo a distanza di tempo riesco a capire e mi stanno aiutando ad affrontare questo duro percorso che non è affatto concluso...lo sto solo affrontando con una forza diversa ma soprattutto accompagnata dalla fede. Tuttavia ci tengo ad aggiungere un particolare molto importante: un ruolo importante in questa situazione dovrebbe anche provenire dal tuo/tua ginecologo/a. Il primo anno non facevo in tempo ad entrare nel suo studio che i miei occhi erano già pieni di lacrime, ora quando vado da lei sempre per mostrarle i risultati delle mie analisi (ti assicuro non affatto confortanti!!) sono più serena e sai perché? Perchè io ce la voglio mettere tutta per avere un bambino. Tu vuoi il tuo bambino? Lo vuoi davvero? E allora non arrenderti mai...la medicina ha fatto passi da gigante in questi anni e anche se il tuo bambino non nascerà in Italia perché la legislazione è ancora troppo indietro per capire le esigenze delle donne...non importa...l'importante è che stia bene e che sia in grado di dargli la vita e l'amore che merita....in questo percorso Dio non ti abbandonerà mai! Spero di esserti stata d'aiuto.

tiziana ha detto...

Io non sono credente, ma sono stata fortunata che accanto a me ho un' uomo meraviglioso. La vita mi aveva già messo davanti a dei sacrifici, succede lo so ma quan do ti arriva una mazzata come questa di chiedi perchè!!! E allora bisogna tirare fuori tutta la forza che abbiamo noi donne e andare avanti, guardare al futuro con serenità credendo fortemente che i bei momenti ci saranno anche per noi!!!! E ci sono davvero credetemi io lo sto capendo ora che ho 42 anni. Sette anni fa pensavo che le mie sfortune erano finalmente finite quando ho conosciuto mio marito invece 4 anni dopo abbiamo dovuto affrontare questo problema che naturalmente gli altri non vedono...solo noi sappiamo le angosce che ci hanno accompagnato ma la forza e il nostro amore non ci hanno mai abbattuti!!!

aspettandolacicogna ha detto...

ciao tiziana grazie ancora per le tue belle parole !hai ragione prima o poi le cose belle succedono non perdiamo mai la speranza e facciamo noi di tutto perche possano succedere!
grazie :)

aspettandolacicogna ha detto...

ciao cara anonimo e grazie sia per la tua storia sia per le parole di incoraggiamento. trovo molto triste la storia della tua vicina di casa e le auguro ogni bene per il futuro! non tutti hanno la fortuna come te di essere credenti e di avere quindi un sostegno nella fede! però suggerisco a tutte di non mollare :) un abbraccio

Anonimo ha detto...

Ho 33 anni e scopro di essere in menopausa precoce. Per fortuna mi sono accorta del problema e ho ancora qualche cartuccia, ma che tristezza.
Ma perchè non lo fanno fare prima questo esame? Triste, ecco come mi sento. Mi sento vecchia con un corpo che non sento mio.
Oggi il medico di base, nonchè ginecologo, leggendo i valori degli esami mi ha detto con freddezza: ma quindi con questi valori lei non avrà neanche il ciclo, vero? Ma come si fa ad essere tanto insensibili? Scegliete altri lavori se non siete capaci di sostenere chi ha un problema!
Caro dottore, invece il ciclo ce l'ho e la prossima settimana inizio la procedura per la fivet! E se non andrà non avrò problemi ad affrontare l'ovodonazione.

Scusate lo sfogo!

aspettandolacicogna ha detto...

ciao carissima, a volte (spesso) i medici sottovalutano cosa vuol dire per una donna ancora giovane entrare in menopausa e soprattutto se ancora non ha figli! capisco il tuo stato d'animo, a me la notizia l'hanno data per telefono! ti faccio i miei piu sentiti "in bocca al lupo" per la fivet ! un abbraccio

Anonimo ha detto...

Oggi ho avuto la batosta.
La ginecologa vuole che questo fine settimana inizi la stimolazione per la fivet, perchè il tempo è agli sgoccioli, ma il genetista dice che sarebbe meglio aspettare l'esito del test per l'xfragile per via delle lunghe tempistiche.
Io e mio marito vogliamo andare avanti, ma che angoscia l'idea di dover apprendere magari tardi che il piccolo non stia bene.
Speriamo che sia una storia a lieto fine... se ne dovrebbe parlare di più della menopausa precoce per prendere provvedimenti subito!
Un in bocca al lupo a tutte!

aspettandolacicogna ha detto...

ciao cara in bocca al lupo anche a voi :)

Anonimo ha detto...

Buongiorno, non so se scrivo nello spazio giusto ma forse potete aiutarmi a capire.
Ho 38 anni, marzo 2012 mi viene diagnosticato un linfoma di Hodgkin, da subito mi è stato detto di prendere la pillola anticoncezionale x evitare una gravidanza sotto gli effetti della chemio.
Tre mesi fa ho sospeso la pillola dopo averla assunta un anno, volevo semplicemente cambiare metodo antconcezionale,non volevo avere un figlio, troppa tossicità ce ancora nel mio organismo.
Insomma da quando ho sospeso la pillola, addio ciclo,sono diventata più sensibile al caldo e
appena mi metto a letto sudo tantissimo :-(
Io ho letto che quando si sospende la pillola potrebbe saltare il ciclo diversi mesi, la mia domanda è:durante questo periodo di amenorrea si hanno gli stessi sintomi della menopausa?
La verità è che ho tanta paura che si tratti di una recidiva del linfoma, la sudorazione notturna è il primo grande sintomo.
Per assurdo mi trovo a dover sperare che si tratti di menopausa precoce.
P.s intanto sono in attesa dei risultati dei test ormonali
Grazie a tutti

anninac1 ha detto...

Salve a tutte. Ho 31 anni e la prima volta che ho saltato un paio di mesi di ciclo è stato nel 2007.Mi hanno intimato di riprendere a mangiare carne dopo 8 anni di vegetarianesimo e nel giro di un paio di mesi si era risolto tutto. Ricordo, poi, di aver preso la pillola fino al 2009 e di non aver più avuto problemi fino alla primavera del 2010. Faccio i dosaggi ormonali e il gine, freddissimo: "se non ti guardassi in faccia direi che sono le analisi di una donna in menopausa". Mi fa una puntura per stimolare la mestruazione e tutto riprende senza problemi e intoppi. Non mi parla della possibilità di menopausa precoce e non mi parla di terapie o stratagemmi vari come la crioconservazione degli ovuli. Scema io a non andarci più, ok, ma mi sarei aspettata più interessa a salvare il salvabile in una ragazza così giovane. Nel 2011, altro blocco del ciclo. Stavolta mi trovano anche un ipotiroidismo e prendendo l'eutirox il ciclo torna. Nell'autunno del 2012 inizio a saltare un mese ogni tanto. A capodanno l'ultimo ciclo serio. A maggio segno di marrone per qualche giorno. Poi nulla. La settimana scorsa torno dal gine con i nuovi esami:" tu sei in menopausa precoce". Anche in assenza di sintomi?Senza calcolare il livello immane di stress vissuto finora?(mia madre sta lottando contro un cancro al seno)E ogni volta che mi si è bloccato il ciclo, ero in periodi di stress terribili, va detto. Solo perchè ero single la prima volta e lo sono ora non vale la pena lottare per me? Sono distrutta e disperata. E sola.

aspettandolacicogna ha detto...

ciao anninac per la verita spesso la menopausa precoce è senza sintomi evidenti tranne appunto l'aternanza del ciclo! cmq non è detto che tu nn possa ancora congelare degli ovociti! (anche se magari saranno pochi e non saprei per i costi se ti puoi rivolgere alle ASL o devi andare nel privato!)
ti consiglio di indagare a fondo e di rivolgerti ad un centro specializzato!
in bocca al lupo sia a te che a tua madre! un abbraccio

anninac1 ha detto...

Grazie per avermi risposto...
Domani ho una visita a Bologna in un centro per la fertilità. Mi porto tutti gli esami e le ecografie degli ultimi anni e intanto prego come non ho mai fatto prima. Se solo avessi un compagno potrei dedicarmi a questa lotta fino in fondo, ma da sola...mi sento sfidata e sconfitta allo stesso tempo. Mi sembra di annegare e di essermi tuffata io senza saper nuotare...Ripenso al passato, a quanto mi sono trascurata e quanto ho lasciato correre. Una ginecologa una volta mi ha persino detto che in assenza di sintomi e disturbi è ormai normale e fisiologico che le ragazze della mia età abbiano anche sei mesi di amenorrea. E io scema mi son tranquillizzata invece di correre ai ripari. Non posso accettare questa diagnosi. CI DEVE essere ancora una possibilità, una singola, flebile, speranza!

aspettandolacicogna ha detto...

ciao anninac io credo che ci sia ancora la possibilita di congelare ovociti (se il tuo fsh è "altalenante" cioe dovresti controllarlo tutti i mesi e fare delle ecografie per vedere se ci sono segni di ovulazioni) potresti tentare con una stimolazione ovarica e poi congelarare gli ovociti - probabilmente la qualità ovocitaria non sarà delle migliori ...- e probabilmente dovrai farlo in un centro a pagamento, cmq almeno informarsi se è possibile come strada direi di si! ciao e facci sapere :)

Anonimo ha detto...

Ciao, sono una donna di 45 anni ormai in menopausa precoce da più di 8 anni, avrei tanto voluto un bimbo da amare e coccolare, visto che a me da piccola non ė stato fatto ciò. Purtroppo la vita ė triste e a volte ingiusta, io ho il lupus, cataratta congenita e come non bastasse menopausa precoce. Nonostante tutto questo vivo e vado avanti. Purtroppo non ho possibilità economiche e non potrei fare nemmeno tentativi di ovo donazione. Comunque in bocca a lupo a tutte e se ci sono delle cose nuove fatemi sapere. Kiss :-)

Anonimo ha detto...

Anch'io x nefropatia e cura cortisone e immunosoppressori son andata in menopausa precoce, , confermata da professori come Semprini e Flamigni. .ma la natura riserva sorprese. .e voglio provar con intensa cura omeopatica. .chissà..nn mi arrendo!

aspettandolacicogna ha detto...

ciao ragazze
grazie per le vostre testimonianze! i vostri messaggi sono un grande dono per le donne che come noi devono affrontare la condizione della menopausa precoce (causata da vari fattori e a volte inspiegata).
vi chiedo se riuscite di tenerci anche aggiornati sui vostri progressi se ce ne sono o sulle novità (positive o negative che siano) magari possono aiutare molte altre donne
grazie a tutte voi e in bocca al lupo o in becco alla cicogna (si spera)

Vanna Martini ha detto...

Salve, ragazze...sono una di voi..mai saltato un ciclo ....l'ultimo visto ad agosto...aspetto qll di settembre non arriva..evviva ...penso di essere incinta...invece arrivano le caldane...la piu bella menopausa da augurare ad una 50enne...peccato le ne abbia 38...fsh 108...in una settimana ho visto 5 ginecologi...3 femmine e 2 maschi..i maschi mi hanno chiesto se ho avuto la parotite....(ACCIDENTI si a 20anni ho avuto gli orecchioni in un modo tremendo ...mi scoppiavano le parotidi) comunque non c'e niente che possa confermare che sia stata la parotite..
A gennaio proviamo con una stimolazione di 15 max 20 giusto per sperare in un miracolo...

tiziana ha detto...

Ciao a tutte. Noi abbiamo fatto domanda di adozione!! Stiamo facendo studio di coppia, speriamo bene...comunque siamo contentissimi, dopo anni di sofferenze siamo partiti per questa meravigliosa avventura!!!

aspettandolacicogna ha detto...

ciao vanna e ciao tiziana
scusate la latitanza vorrei sapere da vanna se ha cominciato la stimolazione e come va?
per tiziano siete bravissimi e vi auguro una enorme in bocca al lupo e ci vuole tanta pazienza!pensate di restare in Italia o andare all estero? certo che con quello che si sente....speriamo bene :)
un abbraccio

tiziana ha detto...

tutte e due le domande...in Italia è una gara dura però non si sa mai!!! Mancano pochi colloqui e poi sapremo se siamo idonei!!! Siamo molto tranquilli è questo è un bene, si affronta tutto con serenità e speriamo!!!

Anonimo ha detto...

...ciao..la prima stimolazione male..ma si sono abbassati i valori dell'fsh e alzati qll delle ovaie.. ma ora abbiamo cambiato centro piu onesto ..se va a buon fine pago altrimenti no... per fortuna..mi sembra che a volte ne approfittano che uno vuole un figlio a tutti i costi ma voglio stare con i piedi per terra e qll che sarà sarà..lo accetteremo..un bacione e grazie...

Anonimo ha detto...

Ciao a tutte! E' da un pò di tempo che non scrivo su questo blog.L'ultima volta ho parlato a tutte della del fatto che ha 28 anni sono entrata in menopausa precoce. Non ho mai abbandonato la fede e la preghiera.Ho sperato che almeno dal punto di vista legislativo le cose in Italia potessero migliorare e oggi è arrivata la sentenza che ho tanto aspettato. "Fecondazione,cade divieto eterologa. La Consulta: È incostituzionale". Finalmente un buon risultato!! Finalmente!!! Ora le mie preghiere sono quelle di trovare un uomo che mi ami e che decida di condividere un percorso "particolare" con me senza fuggire di fronte alle difficoltà come mi è capitato con la persona con la quale stavo quando ho ricevuto il verdetto del medico! Buona serata a tutte!

aspettandolacicogna ha detto...

ciao, la notizai di ieri ci rende tutte e tutti più felici e più liberi, auguro con cuore a tutti e tutte coloro che desiderano un figlio di poter realizzare qui in italia il proprio sogno! e speriamo che la vostra cicogna non vi faccia aspettare molto!
un abbraccio a tutti :)

Anonimo ha detto...

Ciao a tutte, ho 45 anni e da 2 anni ,avendo trovato l'uomo della mia vita, stiamo provando ad avere un figlio naturalmente; vi scrivo in quanto al momento, la cicogna devia ogni volta, cio' mi fa' sentire spesso agli sgoccioli , ma anche una folle, che a quest'eta' vuol sfidare il destino !...in cuor mio dico che dovrei mettere un limite al tempo.. ma poi non vorrei perdere la possibilita'...insomma un groviglio di pensieri, paure, speranze che mi fanno compagnia ..Da qualche notte mi accompagnano pero' anche delle simpatiche vampate di calore....Anche il tempo ha deciso di porre un limite....?....Buone cose a tutte voi..

Chiara ha detto...

Ciao ho 32 anni, il ginecologo guardando gli esami mi ha detto che stò entrando in menopausa, vorrei un secondo figlio, voi avete consigli da donarmi per poter realizzare questo sogno? Non capisco se ovulo oppure no...non so come fare.

Anonimo ha detto...

ciao sono contenta di aver trovato questo blog perché temo a 41 anni di essere in menopausa.. non precocissima ma comunque precoce. Fino ad aprile non mi preoccupavo: l'anno scorso a maggio avevo quasi saltato un ciclo ma poi era ripreso, era regolarissimo! Poi il 19 aprile puntuali mi arrivano le mestruazioni poi.. più nulla. Di botto più nulla.
Figuratevi che avevo quasi pensato di essere incinta, nonostante mio marito e io avessimo continuato a prendere precauzioni. E volete sapere l'ironia della sorte? nel periodo in cui c'era il sospetto che fossi incinta, mio marito si è accorto di essere contento: dopo tanto tentennare, ha capito finalmente che vuole avere un secondo bambino. Peccato che ormai sia troppo tardi..
Per fortuna che almeno ho già un bambino, capisco la tristezza di che non ne ha mai avuti. Non so bene cosa dire, solo esprimo la mia solidarietà a tutte quante.

Anonimo ha detto...

ciao a tutti sono sarah da Roma, ho cercato di rimanere incinta per più di sei anni e ho fatto 3 ONU trattamento di fecondazione in vitro con successo fino a quando stavo dando un'occhiata alle migliori modi per ottenere velocemente incinta e mi è venuto acrose una spiritulist e un guaritore chiamato ashra, i visto così tante testimonianze e tante cose buone di persona diversa, con diversa situazione come ashra è stato in grado di utilizzare i poteri naturali super per portare la felicità in là vita, allora ho deciso di scrivere ashra e spiegato tutto il mio dolore di quanto ho a lungo per un bambino e la risposta fu ottenuto dicendo quello che mi serviva era una pulizia e la gravidanza incantesimo e una volta che l'incantesimo è fatto per me, io rimanere incinta, ho appena avuto fiducia tagliare lunga storia breve dopo la pulizia e la gravidanza incantesimo è stato fatto il secondo mese è stato comfirmed che ero incinta dopo 6 lunghi anni di tentativi, il medico dice che il mio bambino sta facendo perfetto, ringrazio ashra per l'ottimo lavoro e per l'utilizzo di questo super potere naturale per il bene, è possibile contattare ashra sul email: ashraspelltemple @ gmail . com e io vi assicuro che cosa mai il problema, non ci sarà soluzione, spero che questo contributo aiuto qualcuno là fuori che è quasi dando up



sarah

Anonimo ha detto...

Forza