lunedì 13 febbraio 2012

Chiedo asilo politico alle gemelle Kessler

1 febbraio 2012
In Italia, se e quando si farà una legge sul testamento biologico, sarà una cattiva legge. Come è accaduto per quasi tutte le disposizioni in materia di diritti civili. Dalle nostre parti vige infatti una sola regola: dobbiamo soffrire. Per avere figli o per non averli, per unirci civilmente o per svincolarci dal matrimonio, per decidere quando la nostra vita abbia un senso e per scegliere quando sia finita. Volendo scappare da un Paese sanfedista, dove sono più importanti gli embrioni non-nati degli esseri umani già nati e dove a qualcuno piacerebbe tenerci tutti in stato vegetativo, l’unica soluzione è di chiedere asilo politico… alle gemelle Kessler. Dadaumpa

di Paolo Izzo da http://letteretiche.wordpress.com

Nessun commento: